Connect with us

Anticipazioni

The Walking Dead 9: Norman Reedus promette un finale sbalorditivo per questa stagione

Published

on

Molto si è parlato, in questi giorni, degli sviluppi che hanno disegnato la nona stagione di The Walking Dead. Alcune grandi icone della serie hanno salutato il cast per un pò, alcuni hanno detto addio al tutto e la situazione resta sospesa sul baratro di un episodio che, più di tutti, ha raggiunto un certo grado di iconicità.

 The Walking Dead

In seguito all’ultimo episodio mandato in onda di The Walking Dead in molti sono rimasti a bocca aperta per la piega che la trama ha preso. In particolare a scioccare è stata una scena precisa, la quale, attraverso una cruda rappresentazione della violenza, ha eliminato moltissimi fra i personaggi principali, anche storici.

Eppure, parlando con Entertainment Weekly, Norman Reedus ha recentemente rivelato che il finale di questa stagione di The Walking Dead sarà altrettanto sbalorditivo, mantenendo lo stesso livello del suddetto episodio, ma in maniera differente:

“Vi dirò che, visivamente parlando, l’ultimo episodio è qualcosa che non avete mai visto, fino ad ora, in The Walking Dead prima d’ora”

“È completamente diverso. È stato molto divertente da girare.Ha un aspetto diverso al 1000%, alla fine. È un episodio enorme, visivamente esplosivo che sarà visivamente sbalorditivo. “

 The Walking Dead

In molti, partendo dalle precedenti citazioni a Game of Thrones e da queste parole (“visivamente” ecc.ecc.) hanno ipotizzato che il tutto rimanda all’arrivo della neve. Il mondo si dipinge di bianco e la situazione muta di conseguenza con un qualcosa di mai visto prima. Il tutto poi avrebbe anche una sua coerenza geografica, dato che i protagonisti si trovano, attualmente parlando, a nord della Georgia.

Ovviamente l’attore di The Walking Dead non ha parlato soltanto di un qualcosa che sembrerebbe avere a che fare con il clima, successivamente ha anche accennato agli sviluppi di alcuni personaggi:

“Ci sono alcuni personaggi, alla fine, che si riscoprono in un certo modo, come se pensassi che una persona è molto più a sinistra e finiscono molto a destra”

In conclusione ha parlato del movimento generale a muovere l’episodio e della sua grandezza.

Fonte: EntertainmentWeekly.

 

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *