The Walking Dead 9: perchè Ezekiel e Rosita sono stati risparmiati dalle l...
Connect with us

Approfondimenti

The Walking Dead 9: perchè Ezekiel e Rosita sono stati risparmiati dalle loro morti dei fumetti?

Published

on

Con The Walking Dead non ci troviamo semplicemente davanti ad una serie tv molto vasta, con moltissimi personaggi, risvolti e segreti, la sua storia si sviluppa anche altrove, lungo le pagine del fumetto di Robert Kirkman. Il fumetto ha contribuito ad ispirare moltissimo della serie, anche se quest’ultima, in molti frangenti, ha volutamente preso strade diverse, adottando nuove sperimentazioni narrative.

The Walking Dead

In seguito all’ultima puntata andata in onda di The Walking Dead, puntata che ha stordito e colpito in pieno stomaco i fan di tutto il mondo, in moltissimi si sono chiesti come mai, in base a quanto visto, la serie si sia distanziata da quanto accaduto nei fumetti.

Recentemente, in relazione a tutto questo ha parlato Denise Huth, produttrice della serie, stuzzicando riguardo alle grandi storie in arrivo per Rosita e Ezekiel, due fra i personaggi iconici eliminati, nella stessa scena, nei fumetti. Nella serie vi è stata dunque una scelta forte che condurrà a nuovi, importanti sviluppi.

Queste sono state le sue parole durante un’intervista a DigitalSpy:

“Uno dei motivi per cui sono stata davvero felice riguarda Rosita, e il suo non finire su una picca, lei è incinta”

“Questo è un elemento importante per la serie, al momento lei è in questa relazione con Padre Gabriel e ha questa grande amicizia con Siddiq e Eugene. È una dinamica interessante vedere come funziona. Questa è un tipo di famiglia post-apocalittica molto moderna, immagino.”

The Walking Dead

Distanziandosi dalla sua rappresentazione nei fumetti di The Walking Dead, in cui era stata messa incinta da Siddiq e legata in una relazione con Eugene, successivamente distrutto dallo svilupparsi degli eventi, la Rosita della serie tv dovrebbe riuscire a dare alla vita il bambino/a imboccando una strada totalmente inedita per il suo personaggio:

“Sono curiosa di vederla diventare madre”

Ha continuato la produttrice di The Walking Dead.

“Il personaggio di Rosita è sempre stato molto forte e in qualche modo indipendente, e essere responsabile della vita di qualcun altro, una vita che è vulnerabile come quella di un bambino, sarà molto interessante per lei. La cambierà in molti modi. Sono davvero entusiasta di vedere come lo faremo. “

The Walking Dead

Successivamente ha parlato anche del personaggio di Ezekiel, di quello che è stato e di quello che verrà:

“L’abbiamo visto evolversi parecchio da quando è stato presentato per la prima volta”

“La perdita di Henry è significativa, e il fatto che sia stato in grado di prendersi cura di Henry per così tanto tempo – penso che ci sia molto spazio per esplorare i differenti lati che compongono Ezekiel, il quale è un re molto positivo, che pensa e crede veramente che tutto possa funzionare. “

Dunque non ci resta altro che attendere verso i nuovi sviluppi di The Walking Dead 9.

Fonte: ComicBook.

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *