Connect with us
Titoli di testa di Westworld 3, Gogo Magazine Titoli di testa di Westworld 3, Gogo Magazine

Approfondimenti

Westworld: la guida agli attori e ai personaggi della serie HBO

mm

Published

il

Parte del grande successo di Westworld è da attribuire ai suoi iconici personaggi che hanno animato storie colpi di scena. Ecco una pratica guida per riscoprirli insieme.

In ogni puntata di Westworld è presente un’incredibile quantità di dettagli da studiare ed elaborare. Show inebriante con molto da dire sulla tecnologia e sulla società stessa, la serie fantascientifica di HBO si snoda in continui colpi di scena episodio dopo episodio, rivelando anche nuovi personaggi, come accaduto nell’ultima puntata di Westworld 3×02. Soprattutto questa terza stagione, un ambizioso soft reboot che lascia il parco (per lo più) alle spalle e si dirige verso il mondo del futuro, ha molto su cui scommettere per stupire ancora una volta gli appassionati.

Dopo essersi avventurati in un riassunto delle prime due stagioni, occorre quindi fare luce sui diversi personaggi presenti nella serie. Chi è umano e chi, invece, è un androide? Alcuni passaggi delle prime puntate della terza stagione, inoltre, hanno suggerito altre domande. Chi è vivo e chi è morto? E, soprattutto, chi sono tutti questi nuovi personaggi? Le risposte – almeno quelle disponibili fino a ora – a tutti questi quesiti si trovano in questa pratica guida con tutto quello che è stato reso noto sui personaggi chiave di Westworld.

Evan Rachel Wood è Dolores Abernathy

Westworld 3 - Dolores

Umano oppure host? Host

Viva o morta? Viva… anche con un nuovo corpo.

Evan Rachel Wood è a capo dell’imponente gruppo di interpreti di Westworld nel ruolo di Dolores Abernathy, l’host più anziano del parco. Creata da Arnold Weber, Dolores è stato il primo androide a risolvere il labirinto che Arnold ha creato, prendendo finalmente coscienza della sua natura e identità. Quando Robert Ford, tuttavia, si è rifiutato di annullare l’apertura del parco per le lamentele del collega in merito alle complicazioni morali del progetto, Arnold ha programmato Dolores per uccidere tutti gli host e uccidere il suo creatore ormai pentito della sua opera.

Dolores sin dal suo debutto incarna la prospettiva degli host nella serie Alla fine della seconda stagione, Dolores è fuggita dal parco nel corpo di Charlotte Hale con una borsa di perle misteriose – dette “unità di controllo”, essenzialmente il cervello degli host. La terza stagione, quindi, la vede in scena nel “mondo reale”, dove continua la sua lotta ma con un obiettivo molto più ambiguo in mente.

Thandie Newton è Maeve Millay

Thandie Newton è Maeve Millay in Westworld 3x02, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano oppure host? Ospite

Viva o morta? Maeve ha già conosciuto diverse volte la morte. Ora, però, è viva e in gran forma.

Thandie Newton è tra i protagonisti di Westworld nei panni di Maeve Millay, un altro host di prima generazione che il pubblico incontra per la prima volta al Mariposa, casa di tolleranza del parco Delos. La prima stagione vede Maeve raggiungere la coscienza apparentemente da sola, portandola a sperimentare la propria morte e infine a risvegliarsi all’interno dell’impianto di programmazione degli host. In questo luogo viene anche a sapere che in origine era parte di un ciclo narrativo del parco in cui impersonava una donna che viveva in campagna insieme alla figlia. Il violento massacro compiuto da The Man in Black, tuttavia, ha contribuito al risveglio della sua coscienza.

Nella seconda stagione, Maeve si oppone a Dolores, in collaborazione con Hector, Armistice e il capo degli autori delle storie del parco Lee Sizemore. Un lungo viaggio porterà l’host a sacrificarsi per permettere alla figlia e ad altri host di fuggire nella Valley Beyond, il “paradiso” degli androidi del parco. L’epilogo della seconda sagione, tuttavia,  mostra che Maeve è ancora viva. Tornata nella terza stagione di Westworld, dopo la simulazione di Warworld, ha un nuovo corpo (anche se apparentemente meno potente) nel mondo reale.

Jeffrey Wright è Bernard Lowe

Jeffrey Wright è Bernard Lowe in Westworld 3x02, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o host? Umano… anzi host!

Vivo o morto? Vivo

Jeffrey Wright è protagonista nel ruolo di Bernard Lowe, l’ex capo dei programmatori di Westworld, che è diventato il primo grande “host segreto” della serie, rivelandosi alla fine della prima stagione dopo essersi nascosto in piena luce. Si scopre, infatti, che la morte del figlio era il suo ricordo fondamentale, dettaglio che comprende solo quando scopre di essere un semplice androide, creato da Ford a immagine del suo vecchio compagno Arnold, il cui tormento per la perdita del figlio aveva portato alla programmazione del massacro-suicidio attraverso Dolores. Ford usa Bernard/Arnold come arma personale per azioni subdole.

La seconda stagione vede invece Bernard al centro di un racconto su più linee narrative, da cui si apprende che Bernard si è alleato con Charlotte Hale dopo il massacro nel parco e alla fine ha finito per aiutare Dolores a creare la copia host della Hale. Alla fine Bernard è stato ucciso, ma Dolores ha portato via di nascosto la sua unita di controllo, ricostruendogli un nuovo corpo nel mondo esterno. In questo nuovo scenario è il nemico pubblico numero 1, incastrato per il massacro di Westworld.

Ed Harris è William, alias The Man in Black di Westworld

Ed Harris è William, alias The Man in Black, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o host? In passato ha sempre dimostrato una natura umana ma nelle svolte più recenti potrebbero esserci sorprese.

Vivo o morto? Nella terza stagione non è stato ancora svelato il suo destino.

Ed Harris ha interpretato il ruolo di The Man in Black, il misterioso ma appropriato soprannome dato al suo personaggio prima della rivelazione che questo villain non era altro che William. Lo stesso personaggio che da giovane (interpretato da Jimmi Simpson) si è avventurato per la prima volta in Westworld con un cappello bianco e la determinazione a trattare gli host con gentilezza Dopo essersi innamorato di Dolores, diventa il grande cattivo dell’articolata narrazione della serie HBO.

Nella seconda stagione si scopre che William ha lavorato con James Delos per creare copie clonate della coscienza umana, fallendo più e più volte. Il tragico arco di William ha toccato il fondo verso la fine della seconda stagione, quando è rimasto troppo preso dai giochi mentali del dottor Ford e dalla sua ricerca e ha creduto che sua figlia fosse un host, uccidendola. Dolores lascia solo un William morente alla fine della seconda stagione, ma la scena post-credit del finale ha mostrato William che vede sua figlia che dovrebbe essere morta. Si tratta della realtà oppure di una simulazione? Si attendono ancora le risposte a questo quesito.

Anthony Hopkins è Robert Ford, creatore di Westworld

Anthony Hopkins è Robert Ford in Westworld, HBO, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o host? Umano

Vivo o morto? Morto

Sir Anthony Hopkins interpreta il dottor Robert Ford, il co-creatore di Westworld, che ha inventato il parco e gli host che lo abitano. Robert ha ignorato le richieste del collega Arnold di annullare l’inaugurazione del parco e ha collaborato con William e Delos per aprirlo dopo il suicidio di Arnold. Ford è un brillante e silenzioso manipolatore, consapevole del progressivo risveglio degli androidi. Come parte del suo progetto, Dolores gli ha sparato al gala di presentazione della sua nuova trama alla fine della prima stagione. Questa, tuttavia, non è stata l’ultima apparizione del personaggio di Hopkins.

Hopkins è tornato nella seconda stagione come una sorta di Ghost in the Machine. Si scopre che ha caricato la sua coscienza in The Cradle, assistendo Dolores nella creazione dell’Hale-bot. Bernard alla fine ha cancellato Ford dalla sua programmazione. Difficile credere che lo show di HBO abbia rinunciato però facilmente a un attore del calibro di Hopkins. Westworld potrebbe trovare ancora spazio per uno dei suoi più illustri personaggi.

Tessa Thompson è Charlotte Hale

Westworld, Charlotte Hale, Tessa Thompson, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano oppure host? Prima uno e poi l’altro.

Viva o morta? Charlotte Hale, quella umana è morta. La sua versione host, l’Hale-bot, è viva.

Tessa Thompson veste i panni di Charlotte Hale, direttore esecutivo di Delos. Lei è ancora un mistero. Nella prima stagione si è rivelata estremamente spavalda. Nella seconda stagione, dopo la sua morte, come Hale-bot è diventata cruciale per gli sviluppi futuri dello show, trasformandosi nell’arma perfetta di Dolores fuori dal parco. E questo dove posizione la Hale per la terza stagione? Thompson torna in un ruolo da protagonista, ma è un mistero chi interpreterà esattamente.

Luke Hemsworth è Ashley Stubbs nella sicurezza di Westworld

Luke Hemsworth è Ashley Stubbs in Westworld, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o host? Host

Vivo o morto? Vivo

Ashley Stubbs è interpretato da Luke Hemsworth.  In questo ruolo è il capo del team di sicurezza di Westworld. Per la maggior parte dello show, Stubbs è stato rappresentato come un ragazzo dedito al suo lavoro. Tuttavia, nel finale della Stagione 2, Stubbs ha suggerito nemmeno troppo velatamente di essere un host, lasciando che il Dolores/Hale-bot scappasse dal parco. L’ultimo episodio della serie ha confermato la sua natura lasciando però ancora molti interrogativi sul suo destino.

Rodrigo Santoro è Hector

Rodrigo Santoro è Hector nella serie HBO, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o host? Host

Vivo o morto? Morto e rinato – per sua natura – ripetutamente.

Rodrigo Santoro interpreta Hector Escaton, il bandito del parco e uomo più ricercato di Westworld, Hector è stato creato da Lee Sizemore come l’anarchico nichilista aspro e spezzacuori che ha portato un pizzico di violenza, romanticismo e caos nella narrazione. Sin dalla prima stagione è alleato più o meno consapevole di Maeve. È costantemente intrappolato nei cicli narrativi scritti nel suo codice.

Ingrid Bolso Berdal è Armistice

Ingrid Bolso Berdal interpreta Armistice, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o host? Host

Viva o morta? Morto

Ingrid Bolsø Berdal è nel casto di Westworld nel ruolo di Armistice, un host di prima generazione della banda di Hector. Il suo personaggio non viene approfondito dettagliatamente ma gioca un ruolo chiave come alleate di Maeve nel tentativo di fuga dal parco. Proprio in questa occasione perde la vita, uscendo definitivamente – sarà davvero così? – di scena.

Simon Quarterman è Lee Sizemore, tra i narratori di Westworld

Lee Sizemore in Westworld, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano oppure host? Umano e host in un piccolo cameo

Vivo o morto? Morto

Simon Quarterman interpreta Lee Sizemore, responsabile della narrativa dei parchi di Delos, tra cui Westworld e Shugunworld. Vanesio e superbo, Lee si è allenato regolarmente con Ford nella prima stagione sulle nuove trame. La seconda stagione lo segue nel viaggio con Maeve e Hector, che li porta attraverso il mondo di Shogun. In seguito, rivela che Hector è stato ispirato dal grande amore che ha perso, e, raccogliendo le parole di un discorso che ha scritto proprio per l’host, si sacrifica affinché Maeve possa fuggire. Nella terza stagione, Maeve vede di nuovo Lee in una simulazione.

Leonard Nam e Ptolemy Slocum sono Lutz e Sylvester

Lutz e Sylvester, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umani o host? Umani

Vivi o morti? Vivo

Leonard Nam e Ptolemy Slocum sono Lutz e Sylvester, due tecnici del comportamento nel “dietro le quinte” di Westworld, che assistono al risveglio di Maeve. Anche se all’inizio riluttanti, la coppia inizia a rispettare Maeve, unendosi a lei nel piano di fuga. Nella loro ultima apparizione erano vivi e ancora attivi nel parco.

 James Marsden è Teddy Flood

Teddy e Dolores in una scena di Westworld 2x01

Foto: HBO

Umano o host? Host

Vivo o morto? Morto e “trasferito” nella Valley Beyond

James Marsden interpreta Teddy Flood, il bravo cowboy host, che inizia la serie nel ruolo del vero amore scritto per Dolores. Bello e cavalleresco, Teddy era un bravo ragazzo in tutto e per tutto, programmato per essere una specie di semplice personaggio da piegare alle proprie volontà. Dolores, infatti, manipolerà il suo codice nella seconda stagione, trasformandolo nel crudele e spietato assassino di cui ha bisogno al suo fianco nella rivoluzione. Alla fine, questo porta Teddy a togliersi la vita. L’unità di controllo di Teddy viene recuperata da Dolores e caricata nella Valley Beyond prima di lasciare il parco.

Aaron Paul è Caleb, new entry di Westworld

Westworld 3- Cover

Foto: HBO

Umano o host? Umano

Vivo o morto? Vivo

Aaron Paul si unisce a Westworld come nuovo co-protagonista della terza stagione nel ruolo di Caleb Nichols, un uomo eternamente bloccato nella sua triste quotidianitò lontano dalle mura di Westworld. Veterano che non riesce a trovare un posto nel mondo, Caleb lavora alle costruzioni di giorno prima di andare a lavorare per occuparsi della madre malata e chiacchierare a malincuore del suo trauma con una voce al telefono. Di notte compie piccoli crimini per soldi facili tramite un’applicazione, che lo porta a incontrare Dolores.

John Gallagher Jr. è Liam Dempsey Jr.

Liam Dempsey Jr in Westworld, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano oppure host? Umano

Vivo o morto? Vivo

John Gallagher Jr. è tra le più recenti new entry del cast nel ruolo di Liam Dempsey Jr.. A giudicare da quanto visto finora, promette di essere inconsapevolmente un giocatore chiave nel piano di Dolores. Liam è l’amministratore delegato dell’azienda Incite. Figlio del misterioso fondatore di Incite, Liam supervisiona l’onnipotente algoritmo Rehoboam senza comprendere appieno ciò che fa.

Tommy Flanagan nella terza stagione di Westworld, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o host? Era umano ma poi…

Vivo o morto? Morto, sostituito da un Copy-Bot

Tommy Flanagan è Martin Connells, uno dei nuovi personaggi della serie e figura chiave di Incite. Nel primo episodio della terza stagione, Connells si accorge della falsa identità di Dolores e tenta di ucciderla rimanendo però vittima di un confronto con lei. Dolores lo sostituisce con una copia host che la aiuterà nei suoi giochi di potere.

Vincent Cassell è Engerraund Serac

Vincent Cassel nella terza stagione di Westworld, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o host? Umano

Vivo o morto? Vivo

Vincent Cassell sembra essere il villain della terza stagione, Engerraund Serac. Serac è un grande mistero finora, ma secondo quanto dichiarato dai produttori di Westworld è una “figura oscura con vaste risorse” e uno degli architetti di Rehoboam. Attualmente è in “possesso” di Maeve, avendola intrappolata prima in una simulazione di Warworld e poi nel corpo di un nuovo host, anche se modificato per rimuovere alcuni dei suoi “superpoteri”.

Lena Waithe e Marshawn Lynch sono Ash e Beast Mode nella terza stagione di Westworld

Aaron Paul, Lena Waithe e Marshawn Lynch in Westworld 3, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umani oppure host? Umani

Morti o vivi? Vivi

Lena Waithe e Marshwan Lynch si sono uniti al cast della terza stagione di Westworld interpretando rispettivamente Ash e Beast Mode. I loro ruoli, apparentemente sconnessi dal parco, appaiono ancora misteriosi anche se molto probabilmente sapranno rivelare qualcosa in più su Caleb.

Katja Herbers è Emily

Katja Herbers è Emily in Westworld, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umana oppure host? Umana (forse)

Viva o morta? Morta (forse)

Katja Herbers si è unita al cast di Westworld nella seconda stagione nel ruolo di Emily, figlia di William/The Man in Black. Incontriamo Emily per la prima volta in un altro parco chiamato The Raj. Ha dovuto superare diversi ostacoli prima di raggiungere il parco principale e quindi suo padre. Purtroppo, questo si è rivelato essere il posto meno sicuro del parco, poiché suo padre, in piena crisi esistenziale, la ucciderà dopo un confronto sulla verità del suicidio della madre. Emily compare nella scena post-credit della seconda stagione – è diventata un host? – ma ancora non è stato rivelato il suo ruolo nel futuro dello show HBO.

Peter Mullen è James Delos, investitore di Westworld

Peter Mullan è James Delos, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o ospite? Umano (fallito aspirante host)

Vivo o morto? Morto

Peter Mullen è nel cast nel ruolo di James Delos, fondatore di Delos Destination e investitore chiave di Westworld. James è il padre di Logan e Juliet, la moglie di William. Quando si ammala, James e William lavorano insieme nel tentativo di creare una copia di se stesso, un processo che William cercherà di perfezionare negli anni, anche molto tempo dopo la morte di James. Trovato da Bernard e Elsie in stato delirante nel corso della seconda stagione, verrà ucciso da Elsie stessa.

Ben Barnes è Logan Delos, veterano di Westworld

Westworld 3 - Ben Barnes

Foto: HBO

Umano o host? Umano

Vivo o morto? Morto

Ben Barnes interpreta Logan Delos, il primo membro della famiglia che si è avventurato in Westworld. Logan viene introdotto come antagonista nella prima stagione, un uomo spregiudicate che cerca di tenere lontani William e Dolores. Alla fine del loro viaggio, William intravede il suo lato oscuro, lasciando Logan legato nudo a un cavallo per vagare nel deserto. La seconda stagione ha rivelato che Ford ha corteggiato Logan per avere finanziamenti e che, alla fine, Logan è morto per un’overdose di droga non molto tempo dopo le sue avventure nel parco con William.

Sela Ward è Juliet

Sela Ward Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o host? Umano

Viva o morta? Morta

Sela Ward è protagonista nei panni di Juliet, nata Delos, sorella di Logan e figlia di James, ma è anche la moglie di William e la madre di Emily. Sposata con un uomo crudele da decenni, Juliet sospettava da tempo l’oscurità che si nascondeva nel marito perfetto e quando i suoi sospetti sono stati confermati, si è tolta la vita, lasciando le prove a Emily.

Clifton Collins è Lawrence

Clifton Collins è Lawrence in Westworld, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o host? Host

Vivo o morto? Morto (Forse)

Lawrence è interpretato da Clifton Collins Jr.. Si tratta di un host che gioca il ruolo di jolly nella narrativa di Westworld. Il ruolo principale di Lawrence nel parco è quello di un criminale con un arido senso dell’umorismo, una moglie e una figlia che ama, e la sfortuna di essere alla mercè di The Man in Black. Era quasi pronto a sparargli quando la sicurezza del parco gli ha sparato all’ultimo secondo. Quindi sì, Lawrence è morto, ma, poiché non si può escludere dai giochi alcun host rimasto lontano dalla Valley Beyond, un ritorno non è improbabile.

Angela Sarafyan è Clementine Pennyfeather

Angela Sarafyn Clementine in Westworld, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umana oppure host? Host

Viva o morta? Morta

Angela Sarafyan interpreta Clementine Pennyfeather, un host che lavorava come prostituta al saloon di Maeve. Maeve ha un rapporto stretto e materno con Clem, ma quando Maeve si è allontanata dalla sua sceneggiatura nella prima stagione, ha causato a Clem un glitch e alla fine è stata messa fuori servizio. Nella seconda stagione, finisce nell’esercito di Wyatt per un po’, prima di essere trasformata in una killer ambulante da Delos. Alla fine della seconda stagione è stata uccisa.

Louis Herthum è Peter Abernathy

Louis Herthum nel ruolo di Peter Abernathy in Westworld, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o host? Host

Vivo o morto? Morto

Louis Herthum veste i panni di Peter Abernathy, host di Westworld e padre di Dolores. Peter era stato scritto per interpretare un uomo di legge in pensione che viveva la vita tranquilla con la sua famiglia nel suo ranch, ma ha iniziato ad avere alcuni glitch che lo hanno portato a una disattivazione. Dopo chegli host attaccano il parco, Charlotte Hale si rifiuta di far evacuare i sopravvissuti finché Abernathy non viene trovato. Alla fine viene ritrovato da Dolores che, dopo un addio lacrimevole, rimuove la sua unità di controllo, utilizzando poi la crittografia al suo interno per accedere a The Forge.

Talullah Riley è Angela

Talulah Riley è Angela, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umano o host? Host

Viva o morta? Morta

Talullah Riley è nel cast nel ruolo di Angela, host creato prima dell’apertura del parco, che ha avuto molti ruoli nel corso degli anni. Angela viene vista nei panni di una seguace di Wyatt e si rivela essere uno dei soldati più violenti e dediti nella rivolta degli host, dando la caccia a più umani senza pietà e sacrificando se stessa per far saltare in aria The Cradle con una granata.

Shannon Woodward è Elsie Hughes

Shannon Woodward, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umana oppure host? Umana

Viva o morta? Morta

Shannon Woodward ha recitato nel ruolo di Elsie Hughs, un tecnico del comportamento di Westworld che ha lavorato a stretto contatto con Bernard. Curiosa e intuitiva, Elsie si è trovata in un sacco di guai, prima di essere rapita e poi alleata con Bernard per un’altra avventura nella seconda stagione. Elsie ha scoperto la verità su Delos e quando ha affrontato Charlotte Hale con le sue scoperte è stata uccisa a sangue freddo.

Sidse Babett Knudsen è Theresa Cullen

Sidse Babett Knudsen è Teresa Cullen in Westworld, Gogo Magazine

Foto: HBO

Umana o host? Umana

Viva o morta? Morta

Sidse Babett Knudsen ha recitato nel ruolo di Theresa Cullen, l’ex responsabile e supervisore della qualità di Westworld, un ruolo che l’ha spesso messa in diretto conflitto con Ford e Bernard. Nel caso di Bernard, essi tendevano a risolvere i loro problemi fuori dall’orario di lavoro, durante il quale avevano una relazione segreta. Sfortunatamente, il confronto di Theresa con Ford si è concluso in modo lugubre quando lei ha esagerato e Ford ha costretto Bernard a ucciderla.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *