Young Sheldon: rivelate le origini del celeberrimo Bazinga!
Connect with us

Approfondimenti

Young Sheldon: rivelate le origini del celeberrimo Bazinga!

Published

on

Nel corso degli anni e con il conseguente grande successo, The Big Bang Theory ha generato moltissime espressioni, ad oggi iconiche, che restano nella memoria dei fan da tempo immemore. Young Sheldon, serie tv incentrata sull’infanzia del celebre personaggio, viaggia in tutto questo, cercando anche di approfondire determinati dettagli della vita del personaggio.

Young Sheldon

Anche se distaccata dalla serie madre, Young Sheldon è riuscita a guadagnarsi il favore dei fan costruendosi una propria strada e un proprio seguito, incuriosendo ancora e ancora per i suoi intenti narrativi.

Durante il recente episodio 2×10, dal titolo “A Stunted Childhood and a Can of Fancy Mixed Nuts”, andato in onda in America, Young Sheldon ha riportato alla luce le origini di una delle espressioni più iconiche costruite in The Big Bang Theory, contestualizzandola col passato del protagonista.

Stiamo parlando proprio del “Bazinga” che Sheldon solitamente utilizza per sottolineare la presa in giro nei confronti di qualcuno (da ricordare la scena nella vasca di palline colorate). In Young Sheldon hanno mostrato proprio le origini di questa espressione.

Young Sheldon

Nel suddetto episodio di Young Sheldon vediamo il protagonista che si muove alla ricerca di un nuovo idioma con cui rappresentare “la presa in giro”, che soltanto lui può comprendere. Durante questa ricerca si imbatte in un negozio di fumetti e quando viene accompagnato nella zona degli scherzi e dei dolcetti si imbatte in questa frase:

“If it’s funny, it’s a Bazinga.”

Motto di una compagnia, nata in Ohio, che si occupa del settore.

La reazione di Young Sheldon a tutto ciò è:

“Interesting”.

Young Sheldon

Ad apporre maggior enfasi al tutto, abbiamo, nel finale di questo episodio di Young Sheldon, la voce di Sheldon adulto che va a coronare il tutto con un commento a posteriori:

“Ed ecco come sono diventato quel gran burlone che tutti i miei amici conoscono e amano.”

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *