Connect with us
C'è posta per te: Giovanna in lacrime rifiutata dai figli dopo 7 anni C'è posta per te: Giovanna in lacrime rifiutata dai figli dopo 7 anni

Mediaset

C’è posta per te: Giovanna in lacrime rifiutata dai figli dopo 7 anni

Published

il

La storia di Giovanna ha colpito i telespettatori di C’è posta per te. La madre ha chiesto aiuto a Maria De Filippi per riabbracciare i figli, che purtroppo le hanno negato questa possibilità dopo 7 anni di silenzio.

Ecco tutti i dettagli.

C’è posta per te: Giovanna vuole riabbracciare i figli dopo 7 anni

Ieri 17 gennaio è andata in onda la seconda puntata di C’è posta per te, il fortunato programma di Maria De Filippi con protagoniste le storie della gente comune. Tra queste, quella di Giovanna, una madre che ha chiesto aiuto al programma per poter riabbracciare i figli, che non vedeva da ben 7 anni. Carlo e Antonio hanno accettato l’invito, tanto da comparire entrambi in studio. Peccato, che il finale sia ben diverso.

In dettaglio, Giovanna ha rivelato di aver divorziato da suo marito quando aveva scoperto la sua dipendenza dall’alcool. Una decisione, che non fu presa bene dal consorte, che per vendetta mise in giro delle voci su di un presunto tradimento della donna con un altro uomo. Ma ecco, che la donna si recò alla polizia per fare un esposto contro il marito. Alla fine, Carlo e Antonio decisero di stare con il padre, abbandonando così la madre.

C'è posta per te: Giovanna vuole riabbracciare i figli dopo 7 anni

Carlo e Antonio chiudono la busta, la madre in lacrime

In studio a C’è posta per te, Giovanna ha chiesto a Maria De Filippi di poter riallacciare i rapporti con i suoi figli dopo 7 anni di silenzio. La donna ha potuto parlare con Carlo e Antonio. Qui, ha assicurato i due figli di non aver mai tradito il loro padre. Purtroppo, i due ragazzi non hanno creduto alla versione della disperata madre. Infatti, hanno dimostrato di avere un grandissimo astio nei suoi confronti, ribadendo che si sarebbe comportata male e quindi scomparsa dalla loro esistenza. A quel punto, la conduttrice ha cercato di farli ragionare, facendoli capire che bisognerebbe mettere una pietra sopra il passato visto che sono passati 7 anni. Giovanna, in lacrime, ha supplicato i suoi ragazzi di tornare ad essere una famiglia felice. Peccato, che Carlo e Antonio hanno continuato a negare ogni possibilità di riappacificazione alla loro madre. Entrambi hanno deciso di chiudere la busta senza poterla riabbracciare. Alla fine, Carlo ha ammesso di soffrire nel vederla piangere, ma di non poter riallacciare un rapporto con lei.

C'è posta per te - Carlo e Antonio chiudono la busta, la madre in lacrime

Per altre notizie sui programmi di Rai e Mediaset vi basterà continuare a seguire il sito GogoMagazine.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *