Connect with us
Il Paradiso delle signore, trama 13 gennaio: Ludovica non cede al ricatto Il Paradiso delle signore, trama 13 gennaio: Ludovica non cede al ricatto

RAI

Il Paradiso delle signore, trama 13 gennaio: Ludovica non cede al ricatto

Published

il

Tante novità accadranno in occasione della nuova puntata de Il Paradiso delle signore in onda il 13 gennaio in prima visione su Rai 1. La trama della soap opera racconta che Ludovica Brancia non apparirà disposta a cedere al ricatto della madre Flavia.

Ecco tutti i dettagli.

Il Paradiso delle signore, puntata 13 gennaio: Ludovica non è disposta a cedere al ricatto di Flavia

Le anticipazioni de Il Paradiso delle signore riguardanti la nuova puntata trasmessa giovedì 13 gennaio dalle ore 15:55 sui teleschermi di Rai 1 annunciano che Marco scoprirà che la cavallerizza del circolo ha subito un grave incidente e per questo Adelaide sarà costretta a trovare un rimpiazzo. Suo nipote, a questo punto, si farà avanti facendo il nome di Gemma. All’inizio, la Zanatta apparirà reticente per poi confrontarsi con la contessa. Nel frattempo, Ludovica non sembrerà disposta a cedere al ricatto di Flavia in quanto non ha nessuna intenzione di lasciare Marcello. La giovane apparirà disposta addirittura a rinunciare ai soldi mensili dati dalla madre per l’amore di Marcello.

Il Paradiso delle signore, puntata 13 gennaio: Ludovica non è disposta a cedere al ricatto di Flavia

Flora pronta a lasciare Villa Guarnieri

Nella nuova puntata de Il Paradiso delle signore trasmessa il 13 gennaio, Armando darà un consiglio a Marcello su come affrontare Flavia. Per questo motivo, il socio di Salvatore prenderà coraggio, tanto da affrontare di petto la futura suocera. Intanto, Irene procederà con i colloqui per la futura coinquilina. Vittorio, invece, prenderà una decisione definitiva in merito all’affare con gli americani.

Il Paradiso delle signore - Flora pronta a lasciare Villa Guarnieri

Allo stesso tempo, Flora farà le valigie in quanto decisa a trovarsi un’altra sistemazione a Villa Guarnieri. Per questo motivo, Umberto proverà una stretta al cuore, tanto da apparire molto triste per la sua partenza.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *