Connect with us
Il Paradiso delle signore, trama 19 settembre: grande notizia per Tina Il Paradiso delle signore, trama 19 settembre: grande notizia per Tina

RAI

Il Paradiso delle signore, trama 19 settembre: grande notizia per Tina

Published

il

Tanti colpi di scena accadranno nella puntata de Il Paradiso delle signore trasmessa il 19 settembre su Rai 1. La trama della soap opera con protagonista Alessandro Tersigni rivela Tina Amato darà una bellissima notizia alla madre Agnese. Di cosa si tratta?

Ecco tutti i dettagli.

Anticipazioni Il Paradiso delle signore puntata lunedì 19 settembre

Le anticipazioni de Il Paradiso delle signore riguardanti la nuova puntata trasmessa lunedì 19 settembre sui teleschermi di Rai 1 annunciano inediti colpi di scena. Scendendo nei dettagli, Stefania penserà al momento del distacco dalla madre in occasione della festa di fidanzamento con Marco. Per questo motivo, Ezio penserà di trovare una soluzione per rendere più breve possibile la permanenza della capo-commessa in carcere. Vittorio, invece, deciderà di organizzare la presentazione del libro di Stefania dal titolo “La madre ritrovata.

Anticipazioni Il Paradiso delle signore puntata lunedì 19 settembre

Tina confida ad Agnese di attendere un bambino

Nella puntata del 19 settembre de Il Paradiso delle signore, Matilde comunicherà a tutti quanti di aver deciso di non tornare a Milano ma di voler rimanere a Milano accanto ad Adelaide. Intanto, Umberto metterà all’angolo la contessa con un ricatto. Difatti, le consiglierà di raccontare la verità a Marco prima che lui lo scopra da solo.  Tina, invece, confiderà alla madre di attendere un bambino. Tuttavia, la gravidanza della cantante presenterà delle complicazioni, tanto che Agnese penserà di raggiungerla a Londra per starle accanto. Infine, Gemma sarà alle prese con un difficile ritorno al grande magazzino dopo un confronto acceso con Stefania.

Tina confida ad Agnese di attendere un bambino

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *