Connect with us
salmo in una serie di sky salmo in una serie di sky

Sky

Salmo in una serie di Sky: “Blocco 181” nel 2021

mm

Published

il

Il rapper Salmo sarà produttore (creativo e musicale) e attore per una nuova serie di Sky, con titolo provvisorio “Blocco 181“.

Sky aveva già corteggiato il rapper per entrare a far parte della giuria di “X Factor”, ma egli aveva rifiutato (gli subentrò Sfera Ebbasta).

Salmo in una serie di Sky, il progetto

La “Red Joint Film” di Paolo Vari e David Fischer collaborerà con Sky Studios per sviluppare il progetto. La serie sarà prodotta “in-house” con il team di Nils Hartmann (Romanzo Criminale, Gomorra, X Factor).

Hartmann, che è a capo delle produzioni originali Sky Italia, ha detto che questa partnership con Salmo “sottolinea l’ambizione di Sky Studios di creare contenuti freschi, stimolanti, con le voci europee più eccitanti”.

“Blocco 181”, le cui riprese cominceranno nel 2021, sarà ambientato nelle comunità multietniche della periferia milanese, e racconterà temi come l’amore, i conflitti generazionali, l’emancipazione femminile e, soprattutto, la lotta per la conquista del potere.

“Siamo felici di dare il benvenuto a Salmo nel mondo Sky. Un artista che ha saputo conquistare l’attenzione del pubblico facendo della sua musica uno sguardo sulle emozioni del mondo contemporaneo. Questa serie è  un progetto diverso che sarà influenzato dall’incontro di universi che si sovrappongono e si contaminano: la narrazione seriale di genere, la musica ed il mondo della comunità multietniche. Guardiamo alla Milano di oggi ed a quella periferia in cui è possibile scorgere l’intero mondo globalizzato. Ci sembra un tema attuale, interessante e complesso, che non vediamo l’ora di raccontare”

ha dichiarato Nicola Maccanico, Executive Vice President Programming Sky. Gli ha fatto eco Salmo:

Ho sempre vissuto la musica come un tentativo per andare oltre: oltre i confini tra generi, oltre gli stereotipi. Da tempo volevo sperimentare la mia creatività in un territorio diverso e sono orgoglioso e impaziente di partire con questa nuova produzione originale di Sky Studios, con cui condividiamo obiettivi innovativi e coraggiosi.”

Restiamo in attesa di vedere Salmo in una serie di Sky!

Chi è Salmo

salmo

Salmo, pseudonimo di Maurizio Pisciottu, ha iniziato la sua carriera musicale all’età di 13 anni. Nel 2011, Salmo ha pubblicato il suo primo album in studio, intitolato “The Island Chainsaw Massacre“. L’anno seguente ha partecipato al mixtape “Machete Mixtape” con diversi rapper della scena italiana come Ensi, Bassi Maestro e MadMan.

Nello stesso anno Salmo ha realizzato il secondo album “Death USB” e ha partecipato alla realizzazione del mixtape “Machete Mixtape Vol. II“. Il terzo album “Midnite” esce il 2 aprile 2013.  Il 19 maggio 2014 Salmo ha annunciato la sua uscita dalla “Tanta Roba”, rivelando che il quarto album sarebbe stato pubblicato da “Machete Empire” e che l’ultima pubblicazione con la vecchia etichetta sarebbe stato l’album dal vivo “S.A.L.M.O. Documentary“.

Nel 2015 inizia una collaborazione con Jovanotti: cura la regia del video di “Sabato”, realizza un remix della canzone e apre i concerti del “Lorenzo negli stadi 2015 Tour”. Il 5 febbraio 2016, anticipato dal singolo uscito a dicembre “1984”, viene pubblicato l’album “Hellvisback“. Nel 2017 il rapper è tornato sulle scene con l’inedito “Estate dimmerda”, il 24 novembre è stata la volta di “Perdonami”.

Durante il 2018 sono usciti gli album “No Comment” di Nitro ed “Enemy” di Noyz Narcos, nei quali Salmo appare come artista ospite.  A novembre 2019 viene pubblicato l’album “Playlist“, con 13 brani, di cui alcuni in collaborazione con Fabri Fibra, Nitro, Coez, Sfera Ebbasta. A luglio viene pubblicato “Machete Mixtape 4“, che lo vede protagonista come rapper e produttore. Il 6 dicembre 2019 è stato pubblicato l’album dal vivo “Playlist Live“. Nel 2021 Salmo sarà in una serie di Sky.

20 anni, studentessa di Economia quando mi va e giornalista sempre. Figlia di una ballerina, sono cresciuta tra musica, danza e arte. Amo viaggiare e scoprire culture, lingue e modi di vivere differenti. Mi nutro di conoscenza, mi piace imparare e stare al passo coi tempi. Anticonformista, simpatica (dicono!) e appassionata di cinema e intrattenimento. A cosa non rinuncerei mai? La mia libertà e un tacco 12 (o un sandalo flat, se non voglio soffrire).

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *