Connect with us
Tina Cipollari parla per la prima volta del suo unico grande amore Tina Cipollari parla per la prima volta del suo unico grande amore

Televisione

U&D, Tina Cipollari svela un tragico lutto del passato: “E’ morta da sola”

Published

il

Sempre sorridente in tv, Tina Cipollari ha stupito tutti rilasciando alcune dichiarazioni inaspettate. L’opinionista di U&D ha rivelato di essere stata colpita da un tragico lutto, che fa fatica ancora oggi a superare.

U&D: Tina Cipollari ha subito un tragico lutto

Tina Cipollari è sicuramente una delle protagoniste di U&D. Di recente, l’opinionista ha svelato di aver subito un tragico lutto difficile da dimenticare. La donna, conosciuta al grande pubblico per la sua simpatia, era stata notata da Maria De Filippi quando era solo una corteggiatrice. Attualmente, Tina siede accanto a Gianni Sperti a Uomini e Donne per commentare le vicende dei suoi protagonisti. Tuttavia, la donna ha dimostrato di nascondere un grande dolore. La Cipollari, infatti, ha mostrato un lato inedito del suo carattere. A tal proposito, la donna ha vissuto dei momenti bui che ha raccontato in un’intervista concessa a ‘Chi Magazine’. Parole, che hanno lasciato basiti i lettori.

U&D: Tina Cipollari ha subito un tragico lutto

L’opinionista a Chi Magazine: “Mia madre è morta da sola”

Durante l’intervista a ‘Chi Magazine’, Tina Cipollari ha raccontato di soffrire ancora moltissimo per una perdita, avvenuta nel suo nucleo famigliare. La donna ha spiegato: “Ho sempre pensato che mia madre non fosse felice. Era una donna rassegnata, diceva ‘dalla vita non ho avuto niente’. Ho perso mamma durante il covid. Non l’ho neanche vista e questa è stata una tragedia nella tragedia. “ Inoltre, ha detto che in quel periodo anche lei aveva preso il Covid e per questo “la madre è morta da sola”. Una storia tragica e dolorosa che ha segnato per sempre l’irriverente opinionista di U&D.

U&D - L'opinionista a Chi Magazine: "Mia madre è morta da sola"

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *