X Factor 12: ufficiali i giudici della nuova edizione — Gogo Magazine
Connect with us
x factor x factor

Musica

X Factor 12: ufficiali i giudici della nuova edizione

Published

on

Dopo le indiscrezioni degli ultimi giorni, che avevano parlato dell’uscita di Manuel Agnelli e Levante a favore di Lodo Guenzi e Asia Argento, è arrivata la conferma ufficiale da parte della pagina di X Factor 12 su chi saranno i nuovi giudici della prossima edizione del talent.


X Factor è il talent musicale più popolare del mondo, e anche in Italia sono tantissimi gli artisti che usciti dal programma sono poi arrivati al successo. Per questo motivo, il totogiudici di X Factor è sempre uno dei maggiori trend dei mesi precedenti l’inizio della trasmissione, e il conseguente annuncio non ha mai mancato di offrire sorprese.

Del tavolo della scorsa edizione di X Factor, erano già stati riconfermati Mara Maionchi e l’ormai veterano della trasmissione Fedez: diverso il discorso per Levante, chiamatasi fuori dai giochi molto presto dopo una sola edizione, e Manuel Agnelli, dato da tutti per certo come partente. Sono circolati diversi nomi come potenziali sostituti, su tutti quello di Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti, ma nei giorni scorsi è stato Il Giornale a dare l’indiscrezione che i due nuovi giudici di X Factor sarebbero stati Asia Argento e Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale.

La conferma ufficiale di X Factor 12 è arrivata oggi, e ci ritroviamo sorpresi a metà: via Levante e dentro Asia Argento, ma Manuel Agnelli incredibilmente confermato per la terza edizione di fila. I giudici di X Factor 2018 saranno quindi: Mara Maionchi, Fedez, Manuel Agnelli e Asia Argento.

x factor

La presenza di Asia Argento, negli ultimi mesi spesso al centro dell’attenzione a causa degli scandali di violenza sulle donne nel mondo dello spettacolo, ha fatto molto discutere: è lo stesso staff di X Factor, tuttavia, a rispondere ai commenti dei più in malafede, sottolineando come l’ex moglie di Morgan abbia un trascorso come cantante, che vanta tre dischi, due dischi di platino, e collaborazioni illustri come quella con Brian Molko dei Placebo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *