Connect with us

Game News

Spyro The Dragon: Remastered – Trilogia in Arrivo su PS4 ed Xbox One

Published

il

Una delle icone Platform-3D in Terza Persona “dell’era PlayStation, PlayStation 2 e GameBoy), Spyro, sta per tornare ufficialmente in una veste tecnica totalmente in alta definizione su Sony PS4 e Microsoft Xbox One.

A seguito del successo commerciale di Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy, Activision sta riportando un altro personaggio dell’era classica: Spyro The Dragon.
Dopo le grandinate di rumors susseguite nel corso delle ultime settimane e le due gocce di oggi che hanno fatto traboccare il vaso (tra la comparsa su Amazon ed alcuni leak di qualche screenshot), “Spyro Reignited Trilogy” arriverà su PlayStation 4 ed Xbox One il prossimo 21 settembre.

Activision ha ufficializzato l’annuncio oggi:
la raccolta includerà i primi tre capitoli della serie (Spyro the Dragon, Spyro 2: Ripto’s Rage, Spyro: Year of the Dragon) in forma “smagliatamente” rimasterizzata.
Questi tre Titoli videro lo sviluppo originale da parte di
Insomniac Games, che da allora è passato a Ratchet e Clank e, al momento, sta sviluppando proprio lo Spider-Man di quest’anno per PS4 (tra l’altro, nel corso della giornata di ieri, è stata annunciata la data di rilascio).
Il team di sviluppo, Toys for Bob, il quale ha creato il franchise di Skylanders (sempre di Activision), sta gestendo i compiti di rimasterizzazione per questa trilogia.

Spyro Reignited Trilogy è stato “rifatto da zero”, ha sottolineato Activision in un comunicato stampa, con “ambienti migliorati, controlli aggiornati, illuminazione nuova di zecca e filmati ricreati“.
La remastered presenterà anche un cast di personaggi che sono stati “reinterpretati creativamente con un tocco in più.”
Activision, inoltre, promette “pieno supporto per stick analogici e gestione della telecamera senza intoppi” ed una versione ripensata della colonna sonora del compositore Stewart Copeland.
Il tutto ad un prezzo di 39,99$ (sperando in una conversione italiana a 39.99€).

Per un ulteriore sguardo su come Spyro sia letteralmente cambiato graficamente, su Polygon (da cui stiamo riportando questa news) è possibile analizzare alcuni scatti di confronto che illustrano le due differenti versioni generazionali del Titolo.

Fin da Bambino, sempre in costante aggiornamento riguardo lo sconfinato mondo dell'I.T. (InformationTechnology), dove la sete di Conoscenza per quanto concerne nuove Tecnologie, Implementazioni e Linguaggi non sazia mai abbastanza in un'Era ormai completamente Digitalizzata. Parallelamente Sostengo fermamente ció che offre l'Industria Videoludica sotto tutti i punti di vista: a partire dal mero Intrattenimento fino ad abbracciare tutte le sfumature in termini lavorativi...nelle quali si cela, in primis, Passione e tanta voglia di Trasmettere.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *