Connect with us
Breaking Bad Breaking Bad

Anticipazioni

Breaking Bad: ancora nessuna conferma da parte di Aaron Paul per il film

Published

il

A seguito del recente annuncio del film di Breaking Bad la curiosità dei fan, e non, è giunta alle stelle. Le domande riguardo a ciò che avverrà e ai futuri sviluppi della storia sono state appena sfiorate con la piccola descrizione che tutti conosciamo. L’ipotesi che il suddetto film si baserà sul personaggio di Jesse Pinkman sembrerebbe, al momento, la più logica, eppure non è giunta ancora nessuna conferma ufficiale dall’attore storico che gli ha dato vita e forma: Aaron Paul.

Breaking Bad

Il tempo continua a scorrere e, dal giorno dell’annuncio del film su Breaking Bad sono trascorse tre settimane circa, senza alcuna conferma ufficiale per quanto concerne il cast. Nel corso di questi giorni sono state fatte domande a più riprese, ad Aaron Paul, riguardo al film a cui si pensa parteciperà, senza ricavarci alcuna risposta certa:

“Ho interpretato quel ragazzo per sette anni!”

“Mi piace pensare che possa essere semplice riprendere i panni di Pinkman.”

“Sarebbe divertente rimettermi quelle scarpe.”

 

Tutto questo non ha fatto altro che alimentare le domande e le ipotesi legate al film di Breaking Bad.

Breaking Bad

In relazione all’idea generale c’è da mettere in conto la crescita lavorativa che Aaron Paul ha vissuto nel corso di questi anni, approdando a nuovi lavori, distanti da quello che era Breaking Bad: nuove serie tv e affermandosi anche come attore del cinema. Questo, da un lato, potrebbe anche frenarlo, pur sapendo quanto sia stato fondamentale per la sua carriera il ruolo in Breaking Bad.

Non sarebbe la prima volta, per un attore, il volersi distaccare dall’immagine che lo ha reso celebre, questo potrebbe non piacere ai fan di Breaking Bad. In ogni caso Aaron non si è mai dimostrato totalmente restio a tornare dei panni di Jesse Pinkman, per il film su Breaking Bad, e l’idea che qualcun’altro possa prendere i panni di un personaggio tanto iconico… Fa rabbrividire.

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *