Connect with us
Bridgerton Bridgerton

Netflix

Bridgerton: le scene intime girate con un coordinatore d’intimità

Published

il

Il cast di Bridgerton svela tutti i segreti che vi sono dietro le riprese delle scene più intime. Una serie di momenti passionali realizzati dai protagonisti, Phoebe Dynevor e Regé-Jean Page, con l’aiuto di un coordinatore d’intimità.

La travolgente e tormentata storia d’amore tra la graziosa Daphne Bridgerton e il Simon, il Duca di Hastings, continua a far discutere. Dopo la scena giudicata inadeguata e ambigua dell’episodio 6, è il momento di parlare di uno degli aspetti fondamentali di questa romantica trama, segnata da un intenso manuale del corteggiamento. Al centro dell’attenzione vi sono le varie scene in cui i protagonisti si trovano in intimità – un insieme di momenti a luci rosse. Il cast ha deciso di svelare al pubblico tutti i retroscena legati al loro lavoro.

Bridgerton: le dichiarazioni di Regé-Jean Page

In veste di co-protagonista, nella passionale trama di Bridgerton, troviamo l’attore Regé-Jean Page. Insieme alla giovane interprete Phoebe Dynevor, hanno dato vita a una romantica storia che ha visto i loro personaggi convolare a nozze. Un evento a cui ha avuto seguito la loro vita coniugale, in cui non sono potuti mancare momenti di intimità.

Il tutto, seguendo la narrazione del romanzo Il Duca e Io di Julia Quinn – al quale la serie Tv di Netflix  che ha numeri da record è ispirata, ha avuto vita sul set. La trama ha visto i due attori protagonisti impegnarsi in varie scene in cui hanno dovuto ricreare momenti intimi. Scene, ad ogni modo, impegnative e che hanno richiesto molto lavoro. A tal proposito, l’interprete Regé-Jean Page, in un’intervista per Good Morning America, ha dichiarato:

“La chimica tra noi è stata una delle cose più semplici da sviluppare e vi spiego perché. Perché Phoebe è adorabile. E stavamo lavorando con tanto materiale sensazionale. I personaggi esistevano già nei libri avevano ed erano caratterizzati già da molta chimica. Tutto quello che abbiamo dovuto fare è stato riprodurre questa incredibile chimica che già esisteva nel libro”.

Bridgerton

Credits Screen Rant

La presenza di un coordinatore di intimità

La presenza di un sexy coach sul set di Bridgerton è stata palesata già tempo fa. Lo showrunner della serie Tv di Netflix, Chris Van Dusen – in precedenti interviste – ha esaltato il lavoro fatto da Lizzy Talbot con tutto il cast. La donna è una psicologa, esperta in materia di sessualità, che ha offerto il suo supporto nel lavoro alle scene più intime dello show tv.

In varie occasioni, i due attori protagonisti Phoebe Dynevor e Regé-Jean Page hanno dovuti ricreare momenti coniugali, in cui non sono mancate scene di nudo e circostanze che lasciavano poco all’immaginazione. Il suo aiuto è stato fondamentale per mettere a proprio agio gli interpreti di Daphne Bridgerton e Simon Hastings.

In un’intervista per Grazia UK, l’attrice Phoebe Dynevor ha parlato del lavoro svolto con la coordinatrice d’intimità:

“È stato fantastico lavorare con una coordinatrice, perché ci ha resi più sicuri di noi stessi e ci ha aiutato a sviluppare più intimità. Abbiamo lavorato molto per far sembrare il tutto reale e abbiamo studiato ogni scena per settimane, prima di arrivare sul set.

Un po’ come se si trattasse di acrobazie, era come coreografare uno stunt o realizzare un balletto. Mi sembra assurdo pensare che in passato non esistesse un lavoro così. L’esperienza per entrambi è stata incredibile”.

Ecco alcune dichiarazioni dei due attori protagonisti di Bridgerton, Phoebe Dynevor e Regé-Jean Page, a proposito delle scene d’intimità e dell’intimacy coordinator.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *