Connect with us
The Crown 4 The Crown 4

Netflix

The Crown 4: curiosità, trama e analisi della nuova stagione della serie Tv

Published

il

Il grande giorno è arrivato e anche la nuova stagione di The Crown 4. Gli autori e il cast raccontano il lavoro fatto per realizzare questo nuovo capitolo. Ecco alcune curiosità e la trama del nuovo capitolo della serie Tv di Netflix, dedicata alla famiglia reale del Regno Unito.

La nuova stagione di The Crown 4 è il prodotto di punta del catalogo delle uscite di Netflix di novembre. Un titolo che arriva dopo l’atteso film italiano La vita davanti a sé, con Sophia Loren, e altri lavori natalizi, come il romantico teen drama Dash and Lily.

The Crown 4: il ritorno di una novità Netflix di successo

Questo drama, interamente dedicato alla famiglia reale del Regno unito, ha debuttato sulla piattaforma di streaming nel 2016. Da quel momento, il successo di questo titolo, originale del servizio, è cresciuto sempre di più. Attualmente, la serie Tv è una delle più seguite, tra quelle che compongono l’ampio catalogo del colosso dello streaming.

Per tale motivo, c’è molta attesa intorno all’uscita di The Crown 4. La nuova stagione, anch’essa composta da 10 episodi, debutta oggi, 15 novembre. Il pubblico può trascorrere un tranquillo weekend in compagnia dei personaggi, che abitano Buckingham Palace, e che sono pronti ad affrontare un nuovo decennio. Questa novità Netflix è ispirata alla pluripremiata opera teatrale The Audience ed è scritta dall’autore Peter Morgan.

Come nasce questa nuova stagione

Prima dell’arrivo di The Crown 4, abbiamo fatto un riassunto della stagione 3 della serie Netflix dedicata alla famiglia reale del Regno Unito. Questo recap è utile per prepararsi al meglio alla nuova stagione e sapere da quale punto riprende la storia.

Il quarto capitolo analizza gli ultimi momenti degli anni ’70, per poi imbattersi nei mitici ’80. Il nuovo decennio è pieno di cambiamenti e di sfide, specialmente per la regina Elisabetta II. L’indiscussa protagonista di questa novità Netflix e della famiglia che anima Buckingham Palace si scontrerà con altre figure dalla forte personalità.

The Crown 4

Credits IMDb

Lo stesso ideatore, Peter Morgan, afferma che la vera forza motrice della nuova trama sono le due new entry. Il personaggio di Lady Diana Spencer arriva nella storia all’età di 16 anni. Nel corso di questa stagione verranno rappresentati le emozioni, i pensieri e le reazioni di questa giovane ragazza. Una figura che subisce un’evoluzione nella trama, diventando una donna di 28 anni, consapevole della propria identità.

Tra fragilità e determinazione, Lady D viene rappresentata come un’icona della famiglia reale di quegli anni. Una donna che, al pari dell’altra novità Margaret Tatcher, ha molte occasioni di scontro con la regnante. Strettamente legato alla giovane è Carlo, di cui verranno analizzati i sentimenti. Un insieme di emozioni contrastanti, divisi tra l’elegante Diana e l’ombra dell’amore per Camilla.

Negli anni che caratterizzano The Crown 4, questi due arrivi spostano il focus dalla regina. Loro sono simbolo si innovazione e cambiamento, una realtà in cui Elisabetta deve trovare una nuova collocazione. Un equilibrio tra lei e queste due donne è necessario per risollevare le sorti del paese e anche della sua famiglia. Mentre il popolo acclamerà sempre di più Lady D e Margaret Tatcher, alla fine tutto condurrà ancora alla Corona e alla regina che ne è essenza.

The Crown 4: il cast

In The Crown 4, l’attrice Olivia Colman riprende il ruolo della regina Elisabetta. La protagonista sarà affiancata da due donne determinanti per il corso della storia. La giovane Lady Diana Spencer viene interpretata da Emma Corrin. Nei panni della combattiva Margaret Tatcher, invece, troviamo Gillian Anderson. L’interprete britannica è nota al pubblico della piattaforma, per la sua partecipazione al teen drama Sex Education.

In questa novità Netflix, ritroviamo Helena Bonham Carter nel ruolo della Principessa Margaret, Josh O’Connor in quello del Principe Carlo, mentre Erin Doherty è la Principessa Anna. Nel cast vi sono anche Emerald Fennell, nei panni di Camilla Parker Bowles, e Marion Bailey, che è la Regina Madre.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *