Connect with us
Vis a Vis - El Oasis - data di uscita Vis a Vis - El Oasis - data di uscita

Anticipazioni

Vis a Vis – El Oasis: dettagli sulla data di uscita della serie Tv di Netflix

Published

il

Dopo l’enorme successo della serie originale, arriva lo spin-off Vis a Vis – El Oasis. Ecco nuovi dettagli sulla data di uscita di questa serie Tv di Netflix sulla piattaforma di streaming.

Nel 2017 è arrivata sulla piattaforma di streaming online più in voga del momento la serie spagnola Vis a vis – Il prezzo del riscatto. Questo titolo ha avuto un successo internazionale nel corso degli anni, spingendo gli autori a realizzare ben 4 stagioni. La trama, ancora oggi, continua ad appassionare un’ampia fetta di pubblico, proveniente non soltanto dalla Spagna ma anche dal resto dei Paesi in cui è presente il servizio. Tuttavia, la produzione ha deciso di mettere un punto a questa trama.

Le avventure delle due protagoniste, Macarena e Zulema, non sono ancora finite. A questo scopo, il creatore di questo titolo, Iván Escobar, ha deciso di produrre una serie Tv che funge da spin-off alla precedente trama. Questo nuovo prodotto si intitola Vis a vis – El Oasis e ha da poco debuttato sulla rete televisiva spagnola.

Vis a vis – El Oasis: data di uscita su Netflix

Questo titolo nasce da un’idea del produttore Iván Escobar ed è una serie spin-off del lavoro precedente. Essa è composta da 8 episodi ed è un drama, contenente elementi della dark comedy. A dirigere le varie scene vi sono Miguel Ángel Vivas e Sandra Gallego, mentre la sceneggiatura è un lavoro di José Luis Hidalgo.

Questa serie Tv di Netflix ha già fatto il suo esordio sulle reti spagnole, in quanto il suo primo episodio è stato trasmesso lo scorso 20 Aprile sul canale Fox España. La trasmissione delle varie puntate sta procedendo con il rilascio di un episodio a settimana. Seguendo questo ritmi, la distribuzione sulla rete dovrebbe terminare l’8 Giugno.

Questo dato informa che la pubblicazione sulla piattaforma di streaming della serie Tv di Netflix potrebbe non tardare ad arrivare. Solitamente, infatti, il colosso dello streaming è solito rilasciare i vari titoli poco dopo la fine della loro messa in onda sulle reti televisive. Ciò accade per produzioni come Peaky Blinders, destinate prima alla televisione e poi alla piattaforma di streaming online.

Tuttavia, al momento non è stata comunicata alcuna data di uscita di Vis a vis – El Oasis. Se la distribuzione in Tv dovesse finire verso l’inizio di Giugno, su Netflix i vari episodi potrebbero essere, certamente, rilasciati nei mesi successivi, quindi entro la fine dell’estate.

Vis a Vis - El Oasis

Cadena SER

Dettagli sulla trama

Alcuni giorni fa, sul web è stato diffuso un video contenente alcuni dettagli sulla trama della serie spin-off con protagonista Najwa Nimri, nei panni di Zulema.

Quel che già sappiamo è che la trama di Vis a vis – El Oasis ha inizio vari anni dopo la scarcerazione delle sue protagoniste Macarena Ferreiro, interpretata da Maggie Civantos, e Zulema. Negli ultimi anni, le due donne hanno lavorato collaborando tra loro e rapinando banche, gioiellerie e casinò. Ad un certo punto, Maca sente il bisogno di abbandonare la vita da criminale. La sua socia Zule, però, non condivide questa sua scelta e le propone di realizzare un ultimo grande colpo. L’obiettivo è rubare una tiara di diamanti al matrimonio della giovane figlia di un importante signore, impegnato nel narcotraffico messicano. Secondo alcune indiscrezioni, la trama dei nuovi episodi del drama spagnolo segna il destino di Zulema.

Vis a vis – El Oasis: una storia che non mette tutti d’accordo

Da oltre il confine, però, non giungono notizie molto rassicuranti. Secondo alcune fonti di informazione, la trama non è piaciuta proprio a tutti. Sembrerebbe che i fans della serie Tv abbiano pareri diversi sulla riuscita del nuovo modo di raccontare la storia di Maca e Zule.

Lo stesso creatore, Ivan Escobar, ha affermato di aver voluto dare un taglio narrativo diverso in questo nuovo lavoro. L’autore ha dato sfumature diverse alla storia originale, per creare un racconto alternativo rispetto a quello che è stato protagonista delle precedenti quattro stagioni.

Una decisione, però, che non sembra essere stata accolta bene da tutto il pubblico. In questa nuova trama, infatti, confluiscono vari generi. Alla dark comedy si unisce un po’ di azione e qualche elemento che si rifà allo stile thriller psicologico. Dal canto suo, il creatore di Vis a vis – El Oasis si è così giustificato:

“Avremmo potuto realizzare una quinta stagione tradizionale con le stesse liturgie e concetti delle precedenti, ma abbiamo deciso di cambiare l’universo, i colori e lanciarci nel vuoto. Abbiamo scritto questa storia divertendoci e questo è stato più entusiasmante. Molte volte ho la sensazione che guardiamo piattaforme che offrono 20-30 prime visioni e tutto risulta essere simile. L’unica cosa di cui avrei paura è di diventare conservatore, ripetendo una serie già fatta. Volevamo generare sensazioni. A volte essere poetici, selvaggi, frenetici, lenti e in questo senso abbiamo avuto libertà assoluta”.

 

Foto copertina: Espinoff

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *