Connect with us

Televisione

Una Vita trama puntata 7 agosto: Simon ricatta Arturo, Leonor ripudiata

Published

il

Le anticipazioni del nuovo appuntamento di Una Vita, in onda martedì 7 agosto su Canale 5, annunciano grandi novità per i telespettatori di Mediaset. Leonor verrà ripudiata per colpa di Mario Melero, mentre Simon scoprirà lo sporco segreto di Arturo.

Ecco tutti i dettagli della puntata di Una Vita di martedì 7 agosto.

Una Vita trama martedì 7 agosto: Leonor ripudiata

Nella puntata di Una Vita, in onda martedì 7 agosto alle ore 13.40 su Canale 5, vedremo Cayetana avere dei sensi di colpa nei confronti del piccolo Tirso. La nobildonna, a questo punto, deciderà di pagare i funerali del figlio adottivo di Teresa e Fernando Mondragon. Come abbiamo visto Tirso era morto dopo aver bevuto un bicchiere d’acqua avvelenato, offertogli da Cayetana Sotelo.

Dagli spoiler di Una Vita si apprende che Mario Melero procurerà un sacco di guai alla povera Leonor. Infatti minaccerà di tagliare la lingua alla madre, se non si accinge a pagare il debito al più presto possibile. Infine Pablo e Rosina ripudieranno la figlia di Maximiliano dopo aver saputo, che aveva avuto una relazione con il delinquente.

Una Vita anticipazioni puntata 7 agosto: Simon ricatta Arturo

Le anticipazioni della puntata di Una Vita, in onda martedì 7 agosto alle ore 13.40 su Canale 5, svelano che Rosina ed il genero toglieranno addirittura il saluto alla congiunta, mentre Simon racconterà a Leandro di aver incontrato Remedios. Come ricorderete la donna aveva finto di essere l’artefice dell’omicidio della madre di Elvira e del suo amante, tanto per non far ricadere la colpa sul colonnello.

Stando alle anticipazioni di Una Vita Simon Gayarre convincerà Arturo Valverde a liberare Elvira se non vuole che la verità di Remedios venga a galla. Intanto Mauro San Emeterio dirà all’agente Soler di usare tutti i possibili mezzi per incastrare la Sotelo. Infine Teresa accetterà di partecipare alle esequie di Tirso, mentre Mauro la informerà di temere il coinvolgimento di Cayetana.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *