Una Vita, trame 9-10 gennaio: Rosina è incinta, brutte notizie per Samuel
Connect with us

Televisione

Una Vita, trame 9-10 gennaio: Rosina è incinta, brutte notizie per Samuel

Published

on

Nuovi colpi di scena stupiranno i telespettatori di Canale 5. Le anticipazioni delle puntate di Una Vita, in onda mercoledì 9 e giovedì 10 gennaio, svelano che Rosina sarà al settimo cielo, mentre Ursula fermerà l’intervento di Samuel.

Ecco tutti i dettagli.

Una Vita, anticipazioni puntata 9 gennaio: Rosina aspetta un bambino

Le anticipazioni di Una Vita in onda mercoledì 9 gennaio, svelano che Ursula Dicenta morirà dalla paura quando vedrà il pavimento cosparso di foglie di gelso secche. Inoltre al centro dell’abitazione, troverà una foglia verde della pianta ed una moneta con scritto 1891.

Ursula Dicenta / Una Vita

Dagli spoiler di Una Vita si evince che Rosina per avere la certezza di essere incinta chiederà di avere un consulto con la Valenciana. Proprio quest’ultima si recherà nell’appartamento della moglie di Liberto Seler per un consulto. Qui il pendolo dirà di no, mentre Rosina insisterà di essere incinta a tutti i costi. A questo punto, la Valenciana sarà costretta a confermarle l’attesa di un bebè. Infine ad Una Vita Adela penserà di nascondere Elvira in convento per salvarla dalle ire di Arturo Valverde.

Rosina e Liberto / Una Vita

Una Vita, anticipazioni 10 gennaio: Samuel si deve operare

Le anticipazioni della puntata di giovedì 10 gennaio su Canale 5, rivelano che Antonito Palacios comincerà a lavorare nella nettezza urbana. Come abbiamo visto il ragazzo ha deciso di licenziarsi dal lavoro come stalliere a causa del puzzo del letame.

Samuel Alday / Una Vita

Dagli spoiler di Una Vita si evince che Samuel riceverà una brutta notizia in ospedale. Il figlio di Jaime, infatti, apprenderà che deve essere operato alla testa per salvarsi, sebbene Ursula si opponga all’intervento. Per tale ragione Diego chiederà a Blanca di sposare suo fratello Samuel, in modo tale da diventare la sua tutrice legale ed autorizzare l’intervento.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *