Connect with us
Golden Globes film e serie vincitori Golden Globes film e serie vincitori

Cinema

Golden Globes 2021: tutti i vincitori della 78esima edizione

Published

il

Quella appena conclusa è stata un’edizione piena di sorprese e vincitori per i Golden Globes 2021. Tanti i titoli e gli artisti che hanno trionfato, tra cui The Crown e La regina degli scacchi, e Chadwick Boseman e Sacha Baron Cohen.

Nella scorsa notte, si è svolta la cerimonia di premiazione che ha visto gioire i tanti vincitori dei Golden Globes 2021. Tra artisti di fama consolidata e altri emergenti, da titoli che hanno riconfermato il loro successo e altri che hanno sorpreso il mondo intero, ecco tutta la lista divisa per categorie.

Golden Globes 2021 i titoli tv vincitori

Tra i titoli vincitori ai Golden Globes 2021 c’è The Crown. La serie tv di Netflix dedicata alla storia della royal family del Regno Unito e, guidata dalla regina Elisabetta II, ha debuttato in questo anno con la sua quarta stagione. Lo show Tv è stato giudicato “miglior serie tv drammatica“. Un titolo che ha fatto il pieno di premi, grazie ai suoi artisti. La protagonista Emma Corrin, interprete di Lady Diana, ha trionfato come “miglior attrice serie tv drammatica“, mentre il suo collega Josh O’Connor ha vinto come “miglior attore serie tv drammatica“, grazie al personaggio del Principe Carlo. Un altro membro del cast di The Crown ha trionfato ai Golden Globes 2021. L’interprete Gillian Anderson ha vinto nella categoria “miglior attrice non protagonista, tv“.

Ai Golden Globes 2021, però, c’è stato spazio anche per un altro recente titolo che ha spopolato sul web. La serie tv, originale di Netflix, La regina degli scacchi ha incantato anche la giuria, vincendo come “miglior miniserie o film tv“. La sua protagonista Anya Taylor-Joy, che ha impersonato la tanto geniale quanto folle Beth Harmon, ha vinto nella categoria “miglior attrice in miniserie o film tv“. Tra i titoli vincitori di questa 78esima edizione compare anche Ted Lasso, che si è aggiudicata il titolo di “miglior serie tv, musical o commedia“.

Golden Globes film e serie vincitori

I migliori film

La categoria più ambita, che ha tenuto alto l’hype anche per questi Golden Globes 2021, è quella per il “miglior film”. Una sezione che ha visto trionfare a sorpresa il titolo Nomadland. Questo è un drama in stile western ha battuto una notevole concorrenza, fatta anche di alcune pellicole targate Netflix. Una trama basata su un racconto d’inchiesta e piena di tematiche sociali, tra le quali molte legate al nomadismo.

Il film, che ha come protagonista l’attrice Frances McDormand, ha vinto anche nella sezione “miglior regia“. Il premio è andato alla sua showrunner Chloé Zhao, divenuta in questo modo la seconda donna director, nella storia dei Golden Globes, ad essere premiata in questa categoria.

Tra i film vincitori dei Golden Globes 2021 ci sono anche altre pellicole, in altre categorie. Il premio come “miglior film, musical o commedia” è andato a Borat 2. Il “miglior film d’animazione” è stata la pellicola della Pixar Soul, mentre il film drammatico Minari, scritto e diretto da Lee Isaac Chung, ha vinto come “miglior film in lingua straniera“. Il premio per la “migliore sceneggiatura“, invece, è stato assegnato ad Aaron Sorkin, per il suo lavoro nel film storico di Netflix Il processo ai Chicago 7.

Golden Globes 2021, gli attori vincitori

Assegnata postuma, la nomination a Chadwick Boseman ha condotto l’attore – scomparso in estate – alla vittoria come “miglior attore protagonista“. Un premio assegnato per la sua sorprendente e ultima interpretazione nel film Ma Rainey’s Black Bottom, targato Netflix e con co-protagonista Viola Davis.

Golden Globes film e serie vincitori

Tra i principali vincitori in questa edizione dei Golden Globes 2021 abbiamo anche Andra Day. L’interprete ha vinto nella sezione “miglior attrice protagonista“, con il ruolo di Billie Holiday in The United States vs. Billie Holiday. Il titolo di “miglior attrice non protagonista“, invece, è stato assegnato a Jodie Foster, candidata con il recente ruolo in The Mauritanian. L’interprete Daniel Kaluuya è stato giudicato “miglior attore non protagonista“, grazie al ruolo in Judas and the Black Messiah.

Per il campo delle commedie, tra i vincitori c’è l’attore della già premiata Borat 2, ovvero Sacha Baron Cohen. L’artista statunitense ha vinto il premio come “miglior attore musical o commedia“. Nella categoria “miglior attrice, musical o commedia“, invece, ha trionfato Rosamund Pike, con il suo ruolo in I Care a Lot.

Golden Globes film e serie vincitori

Le musiche che hanno trionfato

Nella categoria “miglior canzone“, in questi Golden Globes, ha trionfato l’Italia con Laura Pausini e il suo brano Io si (seen). La cantante italiana ha gareggiato con il brano principale della colonna sonora de La vita davanti a sé, con Sophia Loren. La canzone è stata composta da Diane Warren, che ha lavorato anche al testo insieme alla nota cantautrice e a Niccolò Agliardi.

Il titolo di “miglior colonna sonora“, invece, è stato assegnato alla soundtrack della pellicola Soul. Il film d’animazione della Disney è stato accompagnato da 23 brani musicali, composti da Trent Reznor e Atticus Ross, e da 13 canzoni originali di Jon Batiste.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *