Connect with us
News su 13 Reasons Why 2: Clay soffrirà ancora per Hannah News su 13 Reasons Why 2: Clay soffrirà ancora per Hannah

Netflix

13 Reasons Why 2: dove ci eravamo lasciati – personaggi e riassunto

Published

il

13 Reasons Why 2 approderà su Netflix il 18 maggio, dopo più di un anno di distanza dalla prima stagione. Ecco un riassunto su tutto quello che è successo nella prima stagione!

Siamo pronti per 13 Reasons Why 2, e dopo più di 12 mesi di distanza dalla distribuzione su Netflix dei primi episodi della serie, i ricordi di tutti i dettagli della stagione potrebbero essere un po’ annebbiati. Andiamo quindi a vedere nel dettaglio tutto ciò che è successo finora, dai personaggi al drammatico cliffhanger finale, aspettando 13 Reasons Why 2.

TRAMA DELLA PRIMA STAGIONE IN ATTESA DI 13 REASONS WHY 2

13 Reasons Why è una serie tv Netflix che racconta le vicende che seguono al suicidio di Hannah Baker. La particolarità è che la vicenda viene raccontata direttamente da Hannah, tramite 13 nastri che ripercorrono la sua vita dal momento in cui ha messo piede in questa nuova scuola, e incontrato i protagonisti della serie. A condurci nelle vicende, Clay, migliore amico di Hannah, nonché innamorato della giovane. La storia parte da qui, quando il giovane riceve le cassette e inizia a rivivere e ricordare tutti quei momenti. Puntata dopo puntata scopriamo tutti i singoli tasselli di questo drammatico quadro, e tutte le scelte sbagliate che hanno portato Hannah a compiere questo terribile gesto.

I PERSONAGGI PRINCIPALI: CHI SONO E COSA POTREBBE ACCADERGLI IN 13 REASONS WHY 2

Tredici cassette per raccontare la storia di un suicidio. Tredici ricordi per descrivere la vita di adolescenti, professori, famiglie, che torneranno non prepotenza a essere protagonisti di 13 Reasons Why 2, anche in maniera più decisiva rispetto alla prima stagione. Vediamo alcuni dei personaggi principali, che a quanto mostra il trailer, avranno grande importanza in questa nuova stagione.

Hannah Baker, protagonista di 13 Reasons Why

Hannah Baker tornerà in 13 Reasons Why 2

HANNAH BAKER: sebbene non sia più in vita all’inizio della serie, Hannah è certamente una grande protagonista. La sua vita ci viene mostrata attraverso i suoi stessi ricordi, tramite Clay e quelle cassette che hanno scandito il susseguirsi degli episodi. Il personaggio è stato mostrato come una ragazza semplice e solare, desiderosa di costruire amicizie e vivere con spensieratezza la sua adolescenza.

Hannah però non è riuscita a sopportare l’ambiente scolastico, le prese in giro, la presenza di differenti gruppi, sentendosi sempre più sola. Il suo rapporto con Clay è sempre stato complicato, e la ragazza non è mai riuscita a lasciarsi completamente andare con lui. A fine della prima stagione, Hannah viene violentata da Bryce. L’ultimo momento di grande sofferenza della ragazza, che si accentua quando lo psicologo della scuola, il Signor Porter, sminuisce questa violenza. In 13 Reasons Why 2 vedremo il processo per trovare giustizia per Hannah.

CLAY JENSEN: altro grande protagonista è Clay, il ragazzo buono, innamorato perdutamente di Hannah, che fatica a continuare a vivere senza riuscire a trovare giustizia per la giovane. Nella prima stagione trova il coraggio di lottare per tirare fuori la verità, arrivando a farsi picchiare per estorcere a Bryce la confessione della sua violenza sulla ragazza. E’ lui che consegna poi le cassette alla madre di Hannah, dandole gli strumenti giusti per iniziare il processo. Cosa succederà a Clay in 13 Reasons Why 2?

Tony e Marcus, un chiaro riferimento al trailer di 13 Reasons Why 2

Tony, un chiaro riferimento al trailer di 13 Reasons Why 2

TONY PADILLA: il miglior amico di Clay, è a lui che Hannah ha lasciato le cassette, e l’onere di fare in modo che tutti i protagonisti della sua storia le ascoltassero. Si sente in colpa per non aver fatto abbastanza per Hannah, per non aver ascoltato prima le cassette e non averla fermata prima del suo gesto. Ha avuto una storia con Ryan, anche se al termine della prima stagione era fidanzato con Brad. Tony avrà sicuramente un ruolo importante in 13 Reasons Why 2, ma su di lui sappiamo tutta la verità?

JESSICA DAVIS: ex migliore amica di Hannah, ex fidanzata di Alex, ex fidanzata (probabilmente) di Justin, è una cheerleader spesso rappresentata come una ragazza leggera, dedita all’alcool e al divertimento. Jessica si allontana da Hannah, incrinando profondamente la loro amicizia. Durante la prima stagione scopre, proprio tramite le cassette di Hannah, di essere stata violentata da Bryce durante una festa, sotto gli occhi dell’amica. Anche se all’inizio farà molta fatica ad accettare che quella sia la verità, in 13 Reasons Why 2 affronterà il suo dolore, e vedremo certamente una Jessica differente.

JUSTIN FOLEY: ex ragazzo di Jessica, migliore amico di Bryce, Justin vive una situazione familiare molto problematica, con la madre che pone sempre davanti il fidanzato al figlio. Cercando di fuggire dai propri problemi, passa molto del suo tempo con Bryce, tanto da arrivare a far finta che la violenza subita da Jessica non sia mai avvenuta. Con la prima stagione il giovane subisce un duro percorso, tanto che nell’ultimo episodio decide di andarsene, cacciato di casa e senza aver trovato più un equilibrio con la fidanzata. In 13 Reasons Why 2 troveremo probabilmente un Justin molto diverso: avrà il coraggio di dire la verità?

ALEX STANDALL: ex migliore amico di Hannah, ex fidanzato di Jessica, Alex è un ragazzo alternativo, che nel corso della serie si distacca sempre più della realtà, entrando in una sorta di depressione anestetizzante. Lui è il primo che, dopo aver sentito le cassette di Hannah, capisce di aver ferito la ragazza, e che le sue azioni hanno avuto delle terribili conseguenze inaspettate.

A causa delle cassette si avvicina molto di più al gruppo di Justin e Bryce, ma osservando sempre tutto dall’esterno, senza mai stringere reali legami con gli altri protagonisti. A fine della prima stagione vediamo Alex che viene portato via in ambulanza, in seguito a un colpo d’arma da fuoco. Tentato suicidio o qualcosa altro? Rivedremo Alex in 13 Reasons Why 2.

Tyler in una scena del trailer di 13 Reasons Why 2

Tyler in una scena del trailer di 13 Reasons Why 2

TYLER DOWN: continuamente vittima dei bulli, Tyler è un fotografo con pochi amici e poche capacità relazionali. Finisce nelle cassette di Hannah poiché, dopo averle scattato numero foto di nascosto, anche nella sua camera, diffonde alcuni scatti della ragazza. Tyler era innamorato di Hannah, in maniera ossessiva, ma anche in questo caso il ragazzo viene sbeffeggiato dalla protagonista. Nel finale di stagione viene mostrato che Tyler nasconde un vero e proprio arsenale di armi: le userà in 13 Reasons Why 2?

BRYCE WALKER: membro della squadra di basket, di football e di baseball, Bryce  viene mostrato inizialmente come un ragazzo educato e maturo. Dietro a questa maschera si nasconde un uomo violento, un approfittatore e uno stupratore. Ricco, con qualsiasi cosa a disposizione, non viene mai mostrato però in compagnia dei familiare, evidenziando che si tratta di un ragazzo molto solo. Figura marginale quasi per tutta la prima stagione, tanto da essere all’oscuro sull’esistenza delle cassette, Bryce sarà certamente uno dei punti focali più importanti di 13 Reasons Why 2.

Tra le news su 13 reasons why 2, la centralità degli amici/nemici di Hannah

Tra le news su 13 reasons why 2, la centralità degli amici/nemici di Hannah

Toscana trapiantata a Roma, dopo un percorso in organizzazione e comunicazione di eventi culturali, mi sono laureata in Media Studies presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Classe 1993, ho una grande passione verso il mondo dell'entertainment! Da "Kebab for Breakfast" a "Westworld", da "Cloud Atlas" a "Bastardi Senza Gloria", da "Le situazioni di Lui e Lei" a "One Piece", la produzione culturale mi ha accompagnata per tutta la vita, ed ora ho quindi deciso di scriverne e parlarne su Gogo Magazine!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *