Connect with us
Lucifer 5 - parte 2 Lucifer 5 - parte 2

Netflix

Lucifer: perché Tom Ellis non ha voluto una stagione 7

Published

il

Se sei stagioni di Lucifer sono troppo poche per il pubblico, per Tom Ellis la settima sarebbe troppo. Ecco i motivi per cui non ha voluto riprendere il ruolo di Diavolo in un’ulteriore stagione 7 della serie Tv di Netflix.

Solamente cinque stagioni non bastavano ai tanti Lucifans sparsi per il mondo. Così, la produzione ha deciso di accontentare gli appassionati, regalando loro una stagione 6. Ma al pubblico non basta ancora e tutti vorrebbero vedere l’attore Tom Ellis nel ruolo di Diavolo anche in una settima stagione. Tuttavia, questo – come è già stato assicurato – non sarà possibile. Dal canto suo, l’interprete britannico ci spiega perché avrebbe rinunciato a un ulteriore capitolo, se i due showrunners glielo avessero proposto.

Lucifer: i motivi del rifiuto di Tom Ellis

L’attore Tom Ellis è volto storico dell’elegante Diavolo Lucifer Morningstar che, ormai anni addietro, si è trasferito a Los Angeles, stufo della vita agli inferi. Una trama che ha proceduto tra alti e bassi. La cancellazione dalla Fox è stata seguita dall’acquisizione da parte di Netflix. Il colosso dello streaming gli ha dato nuova vita, un aspetto più dark e accattivante e, perché no, anche sensuale.

I Lucifans aspettano la seconda parte della stagione 5 della serie Tv con Tom Ellis, ma non smettono di pensare al futuro. Oltre a questi 8 episodi, un intero nuovo capitolo li aspetta. Tuttavia, il sesto sarà l’ultimo. L’annuncio ha smorzato le fantasie degli spettatori più accaniti che immaginavano già di poter rivedere l’attore britannico nei panni dell’amato di Chloe Decker per una settima volta.

In una recente intervista, in occasione del Kings of Con: The Podcast, il volto del protagonista ha commento il suo rifiuto ad una settima stagione, nel caso in cui gli fosse stato proposto. Ecco cosa ha dichiarato:

“Avere sei stagioni per lo show è un notevole traguardo. È stato anche un viaggio a carattere emotivo, importante, e non credo di poter continuare ancora. Sono certo di non volerlo più fare. Prima di tutto, perché vorrei far sapere che lo stiamo concludendo e, poi, perché mi sono divertito tanto in questo lavoro. Credo sia opportuno dare a questa serie Tv un finale adeguato”.

Lucifer

Alcuni dettagli sull’arrivo della stagione 5 – parte 2

La data di uscita di Lucifer 5 – parte 2 non è nota. La produzione e il colosso dello streaming non hanno comunicato il giorno in cui potremo vedere Tom Ellis riprende il ruolo del carismatico e romantico Diavolo di Los Angeles.

Quel che è certo è che l’interprete britannico tornerà sul set accanto a Lauren German, volto dell’intrepida detective Chloe Decker. Con loro torneranno tutti i protagonisti, come Lesley‑Ann Brandt, Kevin Alejandro, D. B. Woodside, Aimee Garcia e Rachael Harris.

Grazie ai titoli degli 8 episodi della seconda parte, possiamo dedurre cosa accadrà nella nuova trama. Varie storie si intrecciano tra loro, come quella che racconterà della crisi personale di Ella che sarà alimentata da varie delusioni. Assisteremo anche al ritorno di Inbar Lavi nel ruolo di Eva, pronta a sconvolgere ancora alcuni equilibri.

Tra le novità, avremo anche una new entry d’eccezione, ovvero l’attore Scott Porter. Il focus, però, sarà centrato sulle questioni famigliari del protagonista Lucifer Morningstar. Vedremo come continuerà la disparità che vede lui e Amenadiel da una parte e il suo gemello cattivo Michael dall’altra. L’attore Dennis Haysbert, nel ruolo di Dio, interverrà per placare questa diatriba e riparare il piccolo Charlie da ogni possibile pericolo.

Cosa più importante, però, vedremo come si evolverà la storia d’amore tra il protagonista e Chloe Decker. I due protagonisti, Tom Ellis e Lauren German, hanno regalato tante emozionai al pubblico. Una relazione segnata da tira e molla e frasi non dette, che adesso è giunta ad un punto nevralgico. Il Diavolo e la detective hanno dichiarato, l’uno all’altra, il proprio amore. Successivamente, hanno sugellato il loro sentimento abbandonandosi alla passione. I Deckerstar, però, hanno ancora tante emozioni da dare ai fans.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *