Anthem: mostrata per intero la missione "Lost Arcanist"
Connect with us
anthem novità anthem novità

Game News

Anthem: mostrata per intero la missione “Lost Arcanist”

Published

on

Nella giornata di ieri, IGN ha pubblicato su Youtube un video gameplay di Anthem in cui possiamo vedere la missione “Lost Arcanist”.

anthem

Anthem: la missione “Lost Arcanist”

Nella giornata di ieri, IGN ha pubblicato sul suo canale Youtube un video IGN First in cui ci viene mostrata per intero la missione di AnthemLost Arcanist“. In questa quest i giocatori dovranno cercare l’Arcanista scomparso, Matthias (personaggio introdotto durante il PAX West), seguendo le tracce lasciate dal personaggio durante i suoi ultimi spostamenti.

Seguendo la pista i giocatori si imbattono in numerosi nemici e in questo modo, abbiamo avuto la possibilità di vedere in azione le abilità del Colosso, dell’Intercettore e della Tempesta. I giocatori infatti affrontato la missione con una squadra comprendente le tre classi Javelin che saranno disponibili all’inizio di Anthem.

Sul nostro sito potete trovare tutti i dettagli sulla personalizzazione dei Javelin all’interno di Anthem e tutte le ultime novità riguardanti: armimatchmakingpersonalizzazioneJavelinend-gamemappa di giocoambientazione e loot. Vi ricordiamo inoltre che dal 25 Gennaio al 27 Gennaio verrà rilasciata una Demo VIP del gioco, disponibile solamente per i giocatori che avranno preordinato il titolo e per i membri di Origin Access e EA Access. La Demo verrà comunque resa disponibile per tutti i giocatori a partire dal 1° Febbraio.

Nella Demo di Anthem, i giocatori partiranno dal livello 10 e potranno arrivare fino al livello 15. I progressi non potranno essere importati nel gioco e l’unica città esplorabile sarà Fort Tarsis.

Anthem arriverà su PlayStation 4, Xbox One e PC il 22 Febbraio 2019.

Per rimanere sempre aggiornati sul titolo Bioware e sul mondo videoludico continuate a seguirci sul nostro sito e sulla nostra pagina Facebook!

Videogiocatrice fin dall'infanzia, prediligo RPG e avventure grafiche ma non disdegno alcun tipo di genere. Per seguire questa mia grande passione ho deciso di iniziare questo nuovo cammino come articolista, sperando un giorno di poter partecipare ad alcuni degli eventi più importanti dell'ambiente videoludico in qualità di giornalista.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *