Connect with us
Password Password

Tech

Come cambiare la Password dimenticata di un dispositivo Apple

Published

il

Se sei qui significa che non riesci più ad accedere al tuo dispositivo Apple a causa di quella maledetta password che forse hai cambiato senza volerlo o l’hai proprio dimenticata. Prima cosa mantieni la calma. C’è una soluzione ad ogni problema! Ora ti guiderò passo passo al ripristino della tua password dimenticata sul tuo iPhone, iPad o altro dispositivo Apple.

password 1

Cose che ti serviranno per ripristinare la password

  • Un iPod Touch, un iPhone o un iPad (a seconda del tuo prodotto con password smarrita)
  • Un cavo USB per dispositivi iOS.
  • Un PC o un Mac.
  • Una connessione a internet
  • L’ultima versione di iTunes (possibilmente)

Perfetto, ora che hai tutto il necessario possiamo partire.

Per prima cosa dovrai mettere il tuo dispositivo iOS in Modalità Recupero, come? Inizia a spegnerlo. Tieni premuto il pulsante Power poi scorri per spegnerlo. Tieni presente che sfortunatamente, resettare il tuo codice usando questo metodo ti farà perdere tutti i dati presenti sul telefono, a meno che tu non abbia fatto prima d’ora un backup su iTunes, quest’ultimo passaggio ti permetterà successivamente di riottenere i tuoi dati a seconda della data di backup scorsa. Il fatto di non riuscire a recuperare i propri dati con questo metodo, in realtà è un cosa più che lecita. Questo serve per impedire l’accesso ai tuoi dati agli utenti non autorizzati, quindi se ti venisse rubato l’iPhone, nessuno riuscirebbe mai ad accedere ai tuoi dati.

Ora la parte più importante dell’operazione: la modalità recupero

Ecco cosa devi fare esattamente: Collega il cavo USB del tuo dispositivo al computer, ma non collegare il dispositivo ancora. Apri iTunes sul tuo computer. Poi schiaccia e tieni premuto il pulsante Home mentre colleghi ora il dispositivo all’altro capo del cavo USB. Collegandolo, il dispositivo si accenderà, ma continua a tenere premuto il pulsante Home, mi raccomando. Continua a tenerlo premuto (il tasto Home) finché non comparirà una finestra su iTunes. Su questa finestra poi comparirà un messaggio che ti dirà che è stato rilevato un dispositivo in Modalità Recupero. Se sei arrivato a questo punto sei a metà dell’opera!

Ora dovrai fare click su OK nella finestra che ti compare. Seleziona la scheda Riepilogo su iTunes, infine clicca sul pulsante ripristina.

Così facendo eliminerai tutti i dati e le impostazioni dal tuo telefono, riportandolo alle condizioni di fabbrica… chiaramente piuttosto che non riuscire più ad accedere al tuo smartphone, quest’ultima è la scelta migliore. Qui, una volta che il dispositivo ritorna ad essere vergine potrai reimpostare la password iniziale… ma sei il problema è la password legata all’account ID di Apple, continua a leggere. In fondo troverai la soluzione.

Ora… Carica un backup, nel caso ne avessi le disponibilità. Se vuoi recuperare i dati sul telefono, avrai la possibilità di caricare un backup su iCloud o iTunes.

Per ripristinare il tuo device da iCloud, avrai bisogno della tua ID Apple e della tua password associata al medesimo ID, dunque fai in modo di non perderle e tenerle sempre pronte all’uso.

Per ripristinare da iTunes, ti servirà un file di backup precedente sul computer.

Ora basterà Visitare il sito web dell’Apple ID. Apple ha un sito web speciale, se magari non ne fossi a conoscenza, chiamato iForgot per resettare e modificare le password. Puoi usarlo anche se non ricordi la tua ID Apple.

password 2

Allora aggiungi l’e-mail con la quale ti sei iscritto (quella iniziale dell’ID Apple). Fai click su “Avanti”. Se hai dimenticato la tua ID, fai click sul collegamento sotto il campo di testo e segui le istruzioni, passo dopo passo.

Ti verrà quindi richiesto di Verifica la tua identità. Apple ti invierà un’e-mail con un link di conferma o potrai rispondere a una domanda di sicurezza. Dovrai anche verificare la tua data di nascita, almeno quello dovresti ricordartela…

Ora sei aposto! Non ti resta altro da fare che cambiare o resettare la tua password. Buona continuazione.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *