Sekiro: Shadows Die Twice - rilasciata una video anteprima del titolo
Connect with us

Game News

Sekiro: Shadows Die Twice – rilasciata una video anteprima del titolo

Published

on

In un nuovo video di anteprima, From Software ha rivelato nuovi dettagli su “Sekiro: Shadows Die Twice”. Analizziamo le nuove informazioni.

Scopriamo la trama di “Sekiro: Shadows Die Twice”

Il nuovo titolo targato From Software, “Sekiro: Shadows Die Twice” verrà rilasciato durante la settimana e le recensioni saranno pubblicate a partire dal prossimo 21 Marzo. Nell’attesa, la casa di sviluppo ha deciso di rilasciare un nuovo video di anteprima incentrato sulla trama e sul gameplay del titolo.

Nel gioco i giocatori vestiranno i panni del Lupo, un orfano accolto e istruito per diventare uno shinobi. Durante una missione per proteggere il suo giovane padrone, il nostro eroe entra in conflitto con il clan Ashina. Il giovane lord viene rapito e il braccio sinistro del Lupo viene reciso. A quel punto, avrà inizio il nostro viaggio in cerca di vendetta.

Fortunatamente per noi, in “Sekiro: Shadows Die Twice” non saremo costretti a combattere senza un braccio. Il Lupo avrà infatti una protesi contenente vari strumenti da shinobi, inclusi un uncino che ci farà da rampino e un’ascia per abbattere gli scudi dei nemici. Attraverso la meccanica della Resurrezione infine, i giocatori potranno tornare in vita una volta dopo la morte. Ci saranno comunque conseguenze per questo genere di azioni.

Sekiro: Shadows Die Twice” sarà reso disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One il prossimo 22 Marzo.

Per rimanere sempre aggiornati su “Sekiro: Shadows Die Twice” e sul mondo videoludico continuate a seguirci qui su Gogo Magazine e sulla nostra pagina e nel nostro gruppo Facebook.

Fonte: Gamingbolt

Videogiocatrice fin dall'infanzia, prediligo RPG e avventure grafiche ma non disdegno alcun tipo di genere. Per seguire questa mia grande passione ho deciso di iniziare questo nuovo cammino come articolista, sperando un giorno di poter partecipare ad alcuni degli eventi più importanti dell'ambiente videoludico in qualità di giornalista.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *