Connect with us
Marylin Manson ospite di Bonolis: scattano le polemiche Marylin Manson ospite di Bonolis: scattano le polemiche

Mediaset

Marylin Manson ospite di Bonolis: scattano le polemiche

Published

il

Polemiche da parte degli Esorcisti Italiani e del Servizio AntiSette per la partecipazione di Marylin Manson al programma Music di Paolo Bonolis, in onda in prima serata su Canale 5

La prima puntata della seconda stagione di Music, il programma di Paolo Bonolis, ha come ospite un’artista d’eccezione, conosciuto per il suo talento musicale, ma soprattutto per i suoi eccessi che vanno dal satanismo all’esaltazione delle droghe, fino ad arrivare a varie forme di lesionismo. Si tratta infatti di Marylin Manson, il cantante americano, che se da un lato ha deciso di ispirare il suo pseudonimo al nome dell’indimenticabile Marilyn Monroe, dall’altro ha deciso di prendere il cognome di Charles Manson, noto criminale statunitense. Una vita piena di eccessi, quella di Manson, la cui presenza su Canale 5 in prima serata, durante una fascia oraria molto seguita sia da adulti che bambini, non può far altro che scatenare accese polemiche, a partire dall’associazione degli Esorcisti Italiani e il Servizio AntiSette che hanno deciso di manifestare pubblicamente la loro contrarietà alla scelta presa dai produttori del programma Music di avere come ospite Manson, soprannominato il Reverendo del Rock.

Marylin Manson ospite di Bonolis: scattano le polemiche

Marylin Manson considerato “Testimonial del Male”

Grazie ad una nota riportata dal Sir, servizio informazione religiosa, l’Associazione Esorcisti Italiani ha infatti espresso la propria opinione in merito alla partecipazione di Marylin Manson al programma e a tal proposito ha dichiarato: “La negatività di certi personaggi va ben distinta dal talento che dimostrano”. Per poi aggiungere che bisogna mettersi “in guardia da ogni genere di programmi che fanno conoscere e pubblicizzano persone che sono testimonial del Male e che insegnano forme di autolesionismo, aggressività, esoterismo, occultismo, adorazione al Maligno”.

Dello stesso avviso il Servizio AntiSette di Don Aldo Buonaiuto, che dopo aver fatto un appello a “Piersilvio Berlusconi e a Fedele Confalonieri affinché questa iniziativa possa essere riconsiderata rivalutando la portata negativa dell’esibizione di un personaggio così offensivo contro il senso comune”, ha voluto sottolineare come i testi di Manson siano “inneggianti a una vita priva di senso, alla violenza, alla tossicodipendenza, allo sfregio di ogni valore”.

Il selfie di Marylin Manson con Gianni Morandi e Paolo Bonolis

Nonostante le critiche ricevute, però, il boom di ascolti è senz’ombra di dubbio ciò che più interessa tutti coloro che sono coinvolti nella fase di realizzazione di un programma televisivo e per questo motivo pensare ad un cambiamento di rotta di Canale 5 è per certi versi assurdo. Manson, infatti, è considerato uno degli ospiti di punta della seconda stagione di Music e non si può nascondere come già solo sapere della sua presenza abbia già dato ampia visibilità al programma ancora prima di iniziare. Ma in fin dei conti, anche quando si parla di Marylin Manson, l’abito non fa il monaco e a dimostrazione di come nella vita tutto sia possibile, basta vedere il selfie pubblicato da Gianni Morandi assieme a Manson e Bonolis che in poco tempo è diventato virale, assieme ad una didascalia che lascia sicuramente riflettere: “Marilyn Manson, famoso artista americano, leader del gruppo omonimo. Provocatore, controverso, anticonformista, da molti definito diavolo o anticristo. Io l’ho trovato sereno e tranquillo…”.

5 dicembre.Marilyn Manson, famoso artista americano, leader del gruppo omonimo.Provocatore, controverso,…

Publié par Gianni Morandi sur mardi 5 décembre 2017

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *