Connect with us

Musica

Black Friday: la perfetta playlist “nera”

Published

il

Il Black Friday è alle porte e la settimana più black dell’anno è appena iniziata. Scopriamo insieme quali sono i brani per una perfetta playlist da “venerdì nero”.

Il Black Friday (letteralmente “venerdì nero”), ricorre ogni anno il giorno successivo al “Thanksgiving Day”, il famoso Giorno del Ringraziamento americano, che poco o nulla ha a che vedere con l’Italia. Ma è risaputo, a noi italiani piace prendere festività altrui e farle un po’ nostre – vedi Halloween – così il quarto venerdì di novembre, è diventato anche per noi, il tanto blasonato Black Friday.

Cos’è il Black Friday?

Non è nient’altro che una giornata piena (in America i negozi aprono a mezzanotte) dedicata allo shopping. Il Black Friday inoltre, dà avvio, almeno in America, alla stagione dei saldi che precede il Natale. Nell’ultimo periodo, l’usanza è quella di estendere le promozioni all’intera settimana che racchiude il Black Friday, tanto che spesso si parla di “Black Week”: otto giorni di super offerte che terminano di fatto, il lunedì successivo, il “Cyber Monday”, dedicato interamente alla tecnologia.

In Italia, da un po’ di anni, molti negozi fisici hanno aderito al Black Friday ma nel bel paese gran parte delle promozioni riguardano esclusivamente lo shopping on line. Per questo motivo, abbiamo pensato di creare una playlist di brani “black”, in grado di tenervi compagnia durante gli attimi adrenalinici in cui spenderete tutto il vostro stipendio in giocattoli hi-tech, make-up e gingilli di cui non potrete sicuramente fare a meno.

L’origine del termine

Il termine “Black Friday” venne usato per la prima volta negli anni sessanta per far rifermento ad una pratica comune dei dipendenti delle aziende americane che si davano malati il giorno dopo il Ringraziamento e poter approfittare così di un lungo week-end. Il nome “Black Friday” potrebbe però derivare dal colore nero con il quale i commercianti registravano i conti in attivo sui registri contabili, in contrasto con l’inchiostro rosso delle perdite. L’uso che se ne fa oggi è invece legato al “nero” dello smog delle automobili in coda verso i centri commerciali.

Il quarto venerdì di novembre quindi, è a tutti gli effetti un giorno “nero” e per questo motivo i brani che compongono la nostra playlist del “Black Friday” non potevano che essere neri. Vediamoli insieme!

La perfetta playlist “nera”

Ad aprire la playlist vi è un grande classico della rock band australiana Grinspoon, “Black Friday” del 1997. Segue un super pezzo dei Pearl Jam, “Black”, che con i brani degli AC/DC e di Ozzy Osbourne, dà una bella carica adrenalinica che permetterà di affrontare anche la più lunga delle file alle casse dell’Euronics!

 

Per chi ha bisogno di scaricare l’ansia a suon di dance, nella playlist c’è spazio per Michael Jackson con la sua “Black or White”, Katy Perry con la ballabile “Last Friday Night” e i mitici The Darkness.

Per gli amanti della musica nostrana, in classifica troviamo anche due pezzi italianissimi: “Nero” di Gazzelle e “Black Widow” di Salmo. Chiude la playlist più “black” di sempre, una pietra miliare dei The Cure, “Friday I’m in love”, che ascoltata in loop durante la Black week, permetterà di farvi cantare a squarciagola Friday I’m in love quando vi accaparrerete quel nuovo frullatore da cucina!

Cuffie alle orecchie e buono shopping a tutti.

 

1 – Grinspoon – Black Friday

2 – Pearl Jam – Black

3 – AC/DC – Back in Black

4 – Ozzy Osbourne – Black Rain

5 – Michael Jackson – Black or White

6 – Katy Perry – Last Friday Night

7 – The Darkness – Friday Night

8 – Gazzelle – Nero

9 – Salmo – Black Widow

10 – The Cure – Friday I’m in love

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *