Connect with us
exodus htc blockchain criptovalute exodus htc blockchain criptovalute

Smartphone

Exodus: lo smartphone HTC basato su Blockchain e Criptovalute

Published

il

Ora disponibile per il preordine Exodus, il tanto atteso smartphone basato su blockchain. Il dispositivo di HTC promette nuove funzionalità per garantire la sicurezza dell’utente. Tra queste l’aggiunta di un portafoglio per criptovalute isolato ed indipendente dal sistema operativo Android.

 

L’utilizzo della blockchain su Exodus

exodus htc blockchain criptovalute

In seguito all’annuncio avvenuto a maggio, molto è stato speculato sul nuovo ambizioso progetto di HTC. L’implementazione delle funzionalità di blockchain su Exodus ne conferisce alcune funzioni finora mai sperimentate su dispositivi mobili.

Innanzitutto il software di Exodus produce una partizione di memoria totalmente isolata dal sistema operativo Android. All’interno di quest’ultima l’utente può immettere il proprio denaro in formato di criptovaluta, come Bitcoin o Ethereum. Tale caratteristica, oltre a rappresentare una elevata misura di sicurezza, permette di facilitare il trading di criptovalute fungendo da snodo della blockchain.

Inoltre sarà possibile recuperare i propri dati in caso di perdita con l’intervento di altri possessori del modello. Infatti chiunque disponga di Exodus potrà scaricare delle apposite applicazioni che consentono ad amici fidati di localizzare il telefono e ripristinare i dati contenuti.

 

Le specifiche tecniche di Exodus

Recentemente HTC ha rivelato le specifiche hardware dello smartphone.

Avrà uno schermo da 6 pollici con risoluzione HD+ e formato 18:9. Sia la fotocamera frontale che quella posteriore avranno due lenti. La prima avrà risoluzione di 8MP e la seconda di 16MP. I video raggiungeranno una risoluzione di 4K ad ad una frequenza di 60FPS.

Anche le prestazioni si attestano su alti livelli. Il motore del cellulare sarà un processore Qualcomm Snapdragon 845, avrà 8GB di memoria RAM, uno storage interno di 128GB ed una batteria da 3500mAh.

Il prezzo di partenza sarà in criptovaluta rispettivamente al costo di 0.15 BTC o 4.78 ETH (equivalenti a circa 950€ al momento). Le prenotazioni possono essere effettuate già da ora direttamente al sito di HTC dedicato ad Exodus: https://www.htcexodus.com/eu/

 

 

 

Nato a Foligno (PG) il 18 settembre 1993, da sempre un inguaribile appassionato di scienze e tecnologia. Ha deciso di seguire la sua indole iscrivendosi alla facoltà di Ingegneria Informatica ed Elettronica all’Università degli Studi di Perugia, oltre a dedicarsi al campo della divulgazione scientifico-tecnologica come web-writer.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *