Doctor Who 12: Chris Chibnall ha parlato della nuova stagione in arrivo e...
Connect with us

Serie TV

Doctor Who 12: Chris Chibnall ha parlato della nuova stagione in arrivo e dell’effetto di un lieto ritovarsi

Published

on

Nel corso di questo autunno molto si è parlato dell’undicesima stagione di Doctor Who che, da una parte ha convinto coloro che l’hanno guardata, i quali hanno apprezzato la trasformazione generale e le scelte in ambito scrittura, fotografia e sviluppi, e dall’altra ha scoraggiato i restanti, ottenendo aspre critiche in merito a quanto mostrato e sfiducia nel futuro. Adesso il tutto si appresta a tornare…

Doctor Who

In questi giorni è stata pubblicata una fotografia ad annunciare non soltanto il ritorno della serie, ma il ritorno stesso di un avversario iconico del Doctor Who, ritorno che senz’altro farà piacere ai fan storici di tutto il mondo. Proprio dalla suddetta immagine vengono lanciati i primi segni di un riemergere dal passato per quanto concerne questa dodicesima stagione in arrivo, ritrovando il Dottore (ancora interpretato da Jodie Whittaker) faccia a faccia con uno dei Judoon.

Parlando proprio di tutto ciò lo showrunner Chris Chibnall ha confermato, in un comunicato stampa della BBC, quanto ipotizzato dai fan e parlato di quello che hanno in serbo per questa nuova stagione di Doctor Who:

“No! Sho! Blo!”

“I Judoon stanno nuovamente tornando in Doctor Who con tutta la loro forza e le strade di Gloucester non sono sicure. Se qualcuno ha qualcosa da nascondere confessi ora. I Judoon non prendono prigionieri e non si fermeranno davanti a nulla per compiere la loro missione! L’intera squadra del Doctor Who è lieta e spaventata in egual misura nell’accoglierli di nuovo. Questo è uno dei tanti dolcetti che abbiamo in serbo per gli spettatori della prossima serie, e siamo al settimo cielo, nel dare il benvenuto al meraviglioso Neil Stuke come guest star. Non vediamo l’ora di mostrarvi cosa succede quando il suo percorso s’incrocia con quello del tredicesimo Dottore. “

Successivamente Chibnall ha continuato:

“Ci siamo di nuovo!”

“Beh, non ci siamo mai fermati, visto che il dottore e gli amici di Jodie Whittaker hanno conquistato il cuore delle famiglie di tutta la nazione in autunno, siamo stati impegnati con una nuova serie di avventure piene di azione per il tredicesimo Dottore. Adoriamo fare questo spettacolo e siamo rimasti colpiti dalla risposta del pubblico, quindi non vediamo l’ora di portare più paura, più mostri e più Bradley Walsh, Mandip Gill e Tosin Cole alla BBC One!”

Vi ricordiamo che la nuova stagione di Doctor Who uscirà nel corso del 2020.

Fonte: Comicbook.

 

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *