Connect with us
Chicago PD Chicago PD

Approfondimenti

Chicago PD 6 ai tempi dei social: risate con Brian Luce e Marina Squerciati

Published

on

L’idea alla base di questa nuova rubrica di Gogo Magazine è chiara: intendiamo mostrarvi il volto di alcune serie tv … quando la cinepresa sul set smette di girare! La scorsa settimana abbiamo navigato tra i social network di alcuni dei membri più creativi e divertenti del cast di Victoria, oggi ci trasferiamo sul set di Chicago PD, tra le due fonti social più prolifiche del team!

Come abbiamo spesso riconosciuto e ribadito in precedenza, Chicago PD rappresenta, nel franchising creato da Dick Wolf e vissuto nella celebre “città ventosa”, l’aspetto più cinico e realisticamente cupo di Chicago e della sua criminalità. Contrariamente infatti alle serie sorelle Chicago Fire, che porta in scena l’aspetto più umano e ottimista della storia, e Chicago Med, che si affida a una visione intermedia fondata inevitabilmente sulla realtà empirica della scienza medica, Chicago PD non fa sconti e per quanto straziante o inaccettabile possa essere la sua rappresentazione della vita quotidiana, è reale, concreta e gelida.

Per questo motivo, anche scenicamente, Chicago PD si rivela spesso la serie più “difficile” da affrontare e guardare, tanto da occupare la postazione finale nella serata dedicata interamente all’universo One Chicago che la NBC inaugurerà a partire da Mercoledì 26 Settembre.

Loading...

Ma come abbiamo imparato anche dal precedente articolo di questa rubrica, più una serie tv appare rigidamente controllata sullo schermo, più il suo cast sprizza energia ed entusiasmo quando le riprese giungono al termine! E questo è esattamente il caso dell’ensemble di Chicago PD, le cui gesta fuori dagli schemi ci vengono offerte, principalmente attraverso i social network, da due generosi protagonisti: Marina Squerciati (interprete di Kim Burgess) e Brian Luce, supervisore tecnico e produttore associato di Chicago PD.

Chicago PD

La personalità spumeggiante di Marina Squerciati è ormai una costante non solo per Chicago PD ma anche per l’intero universo One Chicago, in cui l’attrice riesce a insinuarsi facilmente! Durante il recente One Chicago Day, Marina si è distinta nuovamente per la sua esilarante verve comica, mentre cercava il suo posto in qualsiasi foto o video sul red carpet, creando con la complicità dei suoi colleghi scene assolutamente imperdibili!

Tornata sul set di Chicago PD, la Squerciati non ha abbandonato la sua autentica comicità, coinvolgendo la collega Tracy Spiridakos in una delle sue avventure personali, come testimonia il video postato su Instagram dalla stessa Spiridakos in cui entrambe mostrano la “leggiadria” di una scena d’azione!

Il supervisore tecnico di Chicago PD invece, Brian Luce, appare certamente più posato ma è anche la fonte numero uno di foto e video dal set della serie, riuscendo a catturare anche i momenti più familiari e curiosi che avvengono nelle pause o dopo le riprese.

Ma proprio a causa del suo legame stretto con i membri del cast e della crew di Chicago PD, Brian Luce ci offre anche una testimonianza di momenti … meno posati! Vorrete mica perdervi Patrick Flueger (Adam Ruzek) e LaRoyce Hawkins (Kevin Atwater) che mettono in scena la versione di Chicago de “Le regazze del Coyote Ugly”? Non oso immaginare i commenti di Voight!

Ciò che in molti non sanno però di Brian Luce è che in realtà il suo ruolo principale in Chicago PD è quello di consulente, essendo infatti un ex poliziotto proprio della polizia di Chicago che permette in questo modo agli attori e alle storie di cui sono protagonisti di apparire quanto più reali e veritieri possibile.

Chicago PD Chicago PD

Raramente Chicago PD ha modo di mostrare un’atmosfera leggera nel corso dei suoi episodi; raramente il set di Chicago PD appare privo di vita e di risate!

loading...
  • Gogo Magazine è un periodico edito da Gogo Editore
    Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Velletri autorizzazione n. 13/2018 del 08/05/2018
    Direttore Responsabile: Andrea Fabiani

    Magazine potrebbe utilizzare contenuti immagine recuperati da internet e ritenuti di pubblico dominio. Qualora i soggetti interessati, gli autori, eventuali detentori di copyright od altri diritti si opponessero alla pubblicazione è possibile contattare la redazione (redazione@gogomagazine.it) per chiedere la tempestiva rimozione dei contenuti.

    Tutti i contenuti, salvo diversamente indicato, sono di proprietà di GogoVest SRL e distribuiti con licenza Creative Commons BY-NC-ND 2.5IT

    Copyright © 2018 Gogo Magazine è una proprietà di GogoVest SRL - Sede Legale: Via Salento, 61 - 00162 Roma | P.IVA IT14688251009